Sardegna, grave incidente: nello scontro muore ragazzo di 18 anni

Nei pressi di Olbia, sulla strada litoranea che dal capoluogo sardo porta a Pittulongu, un ragazzo di 18 ha perso la vita.

Incidente Senigallia
Incidente (Foto: Facebook)

Lorenzo Buffa, questo il nome della vittima, è morto questa notte dopo essersi schiantato con la sua moto contro un’auto al cui interno viaggiavano altri quattro ragazzi. L’incidente si è verificato intorno alle 4.30 e secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri, Lorenzo avrebbe visto all’ultimo istante un’auto che procedeva nella sua stessa direzione. Nonostante la frenata brusca e il tentativo di evitare l’impatto, il 18enne non ha evitato lo schianto. Lo scontro è stato violento e il ragazzo in seguito al colpo ha infranto il lunotto, restando incastrato e morendo sul colpo.

Potrebbe interessarti anche: Venezia, violenza sessuale in un negozio: la testimonianza della ragazza

Bimbo di 5 anni cade dall’auto in corsa

Incidente Puglia
Incidente (Foto: Getty)

Ancora Sardegna. Nella provincia di Oristano, a Santu Lussurgiu, un bambino di 5 anni è caduto dall’auto in corsa guidata da suo padre. Il luogo dell’accaduto, nello specifico, è stato sulla SS 35 che collega Modolo a Magomadas.

Il bambino senza farlo apposta ha aperto lo sportello posteriore della vettura, mentre era in corsa, ed è caduto fuori. Il piccolo è stato colpito dallo pneumatico posteriore della vettura che gli riportato la frattura del femore e altre contusioni non ancora note.

Subito dopo l’incidente sul posto è arrivato il soccorso dei medici del 118, che hanno trasferito il paziente con l’elisoccorso all’ospedale Brotzu di Cagliari.

Attenendoci agli ultimi dati fornitici, le sue condizioni, non destano preoccupazione. La tragedia dunque, è stata evitata.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, Capua: “Seconda ondata si può evitare con collaborazione”

Potrebbe interessarti anche: Covid-19, la smentita di Briatore: “Mi sento bene, ho solo una prostatite”

Potrebbe interessarti anche: Antonella Mosetti positiva al coronavirus: “Sono stata al Billionaire”