Coronavirus, Trump approva trattamento al plasma: l’annuncio del tycoon

0
5

Non si arresta la lotta al Coronavirus nel mondo, con Trump che annuncia il trattamento al plasma. Il tycoon pronto a provare anche il vaccino sperimentale.

Coronavirus Trump
Le dichiarazioni del tycoon sulla pandemia (Foto: Getty)

Continua a tenere banco l’emergenza Coronavirus nel mondo, con Trump che nella giornata di ieri ha convocato i giornalisti per un “annuncio storico”. Infatti durante la conferenza della giornata di ieri, il presidente americano ha dato annunciato il trattamento al plasma per i malati di Covid-19, dopo aver avuto l’autorizzazione della Food and Drug Administration (Fda).

Il 45esimo presidente americano ha annunciato che la cura al plasma è il metodo più veloce per curare il Coronavirus. Ma il tycoon ha poi rivolto un invito nei confronti dei suoi cittadini che hanno sconfitto il Covid-19. Infatti Trump ha invitato i guariti a donare il plasma, per permettere a più malati di ricevere le cure. Secondo alcune fonti vicine alla Casa Bianca, il plasma sarebbe stato già somministrato a 70mila pazienti, con i medici che hanno notato un miglioramento nel 35% dei malati.

Coronavirus, Trump pronto a provare il vaccino sperimentale prima delle elezioni

Coronavirus Trump
Il presidente americano pronto a provare il vaccino britannico (Foto: Getty)

Ma Trump non si è fermatoa l’annuncio delle cure al plasma. Infatti il presidente americano, secondo il Financial Times, sarebbe pronto ad aggirare i normali standard normativi statunitensi per usare quanto prima il vaccino britannico sperimentale. Infatti il tycoon vorrebbe un’approvazione da parte della Fda già dall’inizio di ottobre, per poi somministrare il vaccino nato da  una partnership tra AstraZeneca e l’Università di Oxford.

Ad ottobre così Trump proverà ad invertire la rotta, cercando un’approvazione d’emergenza da parte della Fda per eliminare quanto prima il virus che ha ucciso ben 170mila cittadini americani. Inoltre, in caso di successo, il tycoon riuscirebbe a spazzare via tutte le critiche sulla gestione della pandemia e riconquistare consensi in vista delle elezioni di novembre.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca Estera, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui