Covid-19, senza mascherina attaccano i vigili: due feriti

Covid-19, senza mascherina attaccano dei poliziotti che erano lì a fare dei controlli e ad assicurarsi che tutti rispettassero le norme sanitarie di base. 

milano rissa
Rissa (il giorno.it)

Il Covid-19 non è affatto uno scherzo. La situazione è molto dura, i contagiati aumentano di giorno in giorno. Soprattutto in Italia la situazione, pur non essendo gravissima come negli Stati Uniti d’America, sta diventando più complessa. I contagiati aumentano e i decessi ogni giorno si registrano in maniera continua. Eppure ci sono comunque delle persone che prendono sottogamba la situazione, che non è una cosa molto intelligente da fare. Sempre più persone, infatti, abbracciano teorie complottiste. C’è chi crede che il virus non esista, chi invece afferma che esiste ma è stato sintetizzato dal governo, con lo scopo di controllarci e di distruggere gli oppositori ad un “deep state”. C’è chi poi riflette e si informa, e comprende che la situazione è estremamente delicata e non si può sottovalutare quanto sta accadendo.

LEGGI ANCHE —> Papa Francesco ricorda il terremoto: “Bisogna accelerare le cose”

Covid-19, senza mascherina attaccano i vigili: due feriti

Un gruppo di ragazzi stava passeggiando liberamente senza indossare assolutamente nessuna precauzione. La polizia, che era sul luogo, è intervenuta per evitare la formazione di un assembramento senza mascherine. Il fatto è accaduto sul Ponte Milvio, a Roma Nord. I carabinieri che erano lì sono però stati oggetto di pesanti insulti da parte dei ragazzi, che alla fine hanno anche deciso di passare ai fatti. Infastiditi dall’ennesima richiesta da parte delle autorità di indossare una mascherina e dividersi, i ragazzi hanno attaccato i poliziotti. Nel cuore della notte c’è stata questa rissa, che è finita con la vittoria degli agenti. Un uomo e una donna dell’Arma sono stati leggermente feriti da questi teppisti senza mascherina, che però sono stati bloccati ed arrestati. I tre, ragazzi tra i 20 e i 25 anni, sono stati denunciati per resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale, riporta Repubblica.

LEGGI ANCHE —> Michelle Hunziker nei guai, zona vietata: “Non c’erano cartelli!”