Coronavirus, Speranza è sicuro: “Non ci sarà nuovo lockdown”

0
4

Torna a parlare di Coronavirus anche il Ministro della Salute, Roberto Speranza. Il ministro è sicuro, non ci sarà un nuovo lockdown.

Coronavirus Speranza
Il Ministro torna a parlare di Covid (Foto: Facebook)

L’ultimo bollettino della Protezione Civile sui contagi ha destato non poca preoccupazione nel popolo italiano. Infatti i contagi sono tornati a salire sopra le mille unità, gettando nello sconforto il paese. Ma sia il Governo che l’Oms continua ad essere ottimista su una nuova ondata nel nostro paese.

Dopo le parole confortanti di Ranieri Guerra, sul tema Coronavirus sono arrivate anche le parole rassicuranti del Ministro Roberto Speranza, che durante un’intervista ha affermato: “Non ci sarà un nuovo lockdown“. Ma non solo, Speranza ha ricordato che la situazione sulla penisola non è nemmeno lontanamente paragonabile a quanto vissuto nel mese di marzo. Il ministro ha poi mostrato tutto il suo ottimismo, anche se come afferma rimane prudente e cauto.

Coronavirus, Speranza: “Sistema sanitario rinforzato, situazione non paragonabile a quella di marzo”

Coronavirus Speranza
Le parole di Speranza sull’emergenza (Foto: Getty)

Durante la lunga intervista, il Ministro Roberto Speranza ha lodato il sistema sanitario italiano, affermando che adesso i nostri ospedali sono preparati e sanno come combattere il virus. Il Ministro ha ricordato come a Febbraio-Marzo la curva dei contagi era fuori controllo ed inoltre il Paese non era pronto a tracciare ed isolare i casi.

Infatti all’inizio della pandemia, il paese aveva solamente cinquantamila posti in terapia intensiva, mentre adesso sono raddoppiati. Per azzerare il dato dei contagi servirebbe un lockdown di 3-4 mesi, uno stop insostenibile per il paese.

Infine Speranza ha lanciato un appello a tutte le famiglie ed i giovani italiani, affermando che bisogna tutelare i nonni ed i più anziani. Poi il Ministro ha concluso rilanciando l’App Immuni, affermando che l’applicazione è importante per tracciare i nuovi contagi. Speranza ha concluso affermando che la scuola deve ripartire assolutamente.

L.P.

Per altre notizie di Politica, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui