Giappone, preoccupa il turismo: a luglio 99,9% di visitatori in meno

0
4

Dati allarmanti quelli relativi al turismo in Giappone. Nel mese di luglio, sono stati accolti solamente 3800 turisti. È stato registrato un calo del 99,9%

giappone turismo
Giappone, preoccupano i dati sul turismo (Getty Images)

L’emergenza Coronavirus si sta facendo sentire in tutto il mondo. I dati continuano ad essere allarmanti, e le conseguenze ci sono in ogni ambito. Il turismo è uno dei settori che più sta subendo lo stop agli spostamenti. In Giappone – riporta l’Ansa – i dati sono decisamente preoccupanti.

Nel mese di luglio, il paese del Sol Levante ha accolto solamente 3800 turisti stranieri, registrando un calo del 99,9%. Si tratta del quarto mese consecutivo che il turismo giapponese ha dati così pesantemente negativi. Tra le cause, ovviamente, le restrizioni imposte dal governo. I cittadini di ben 146 paesi – compresa l’Italia – non possono entrare in Giappone (se non per motivi di primaria necessità).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Elezioni Usa, Bloomberg: “Votereste uno che passa il tempo su Twitter?”

Giappone, i numeri della crisi: turismo in calo per il decimo mese di fila

giappone turismo
Nel mese di luglio, registrato un calo del 99,9% di turisti stranieri (Getty Images)

I dati relativi al turismo in Giappone preoccupano pesantemente. Secondo quanto riportato dall’Agenzia nazionale del turismo, anche nei mesi precedenti ci sono stati – in media – tra i 1500 e i 2500 turisti totali. I numeri di luglio hanno fatto registrare un calo per il decimo mese consecutivo. Già ad ottobre dello scorso anno, in seguito ad alcune tensioni con la Corea del Sud, iniziò il periodo di crisi per il settore turistico.

Poi, con l’avvento dell’emergenza Coronavirus e la chiusura (quasi) totale ai visitatori stranieri, la situazione è precipitata. Anche per quanto riguarda gli spostamenti dei giapponesi all’estero, i numeri sono allarmanti. Nel mese di luglio, solamente 20.300 persone si sono spostate, registrando un calo del 98,8%. Facendo un rapido confronto con lo scorso anno, i dati diventano ancora più preoccupanti: ben 1,65 milioni di giapponesi si erano spostati nel luglio 2019.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 4.2: i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui