Salvini: “Se ciò che dice il Cts è vero, Conte va arrestato”

0

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha attaccato duramente il premier Giuseppe Conte dopo che a quest’ultimo, come ad altri 6 ministri, è stato inviato un avviso di garanzia

Covid plasma salvini governo

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha duramente attaccato il premier Giuseppe Conte nella sua diretta da Forte dei Marmi dopo che quest’ultimo ha ricevuto l’avviso di garanzia insieme ad altri sei ministri. “Se quanto si dice sui verbali del Comitato tecnico-scientifico fosse vero, cioè che Conte non abbia chiuso le zone rosse quando doveva, andrebbe arrestato. Quando sono venuto a conoscenza dei documenti – continua – sono saltato sulla sedia. Ho letto che qualcuno avrebbe ignorato l’allarme. Alcuni sindaci, se hanno invece letto che non era necessario chiudere, e sono stati costretti a farlo subendo danni economici, dovrebbero denunciare. Al governo però se ne fregano”.

LEGGI ANCHE—> Covid, Costa Crociere riparte con viaggiatori e scali italiani

Salvini attacca anche Tridico: “Cosa aspetta a dimettersi”

salvini minacce morte
Matteo Salvini (Getty Images)

Matteo Salvini, sempre in diretta da Forte dei Marmi, spende parole poco positive anche per il presidente dell’Inps Tridico: “Cosa aspetta a dimettersi – tuona – uno come lui che non ha pagato la cassa integrazione a chi ne aveva diretto ed ha dato i bonus a chi non ne aveva bisogno”. Intanto, il presidente Pasquale Tridico, è atteso alla Camera dei Deputati domani 14 agosto (alle ore 12) per un discorso sul caso del bonus di 600 euro concesso ai parlamentari. Alcuni politici, però, si chiedono come mai l’audizione non venga trasmessa in streaming in modo da essere accessibile a tutti.

LEGGI ANCHE—> Epidemia Covid-19, avviso di garanzia per Conte e sei ministri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui