Morto Gordon Faggetter, l’ex marito di Patty Pravo era un famoso batterista

0
9

Si è spento a Roma all’età di 72 anni Gordon Faggetter, icona del Piper degli anni Settanta ed ex-marito di Patty Pravo.

Gordon Faggetter
Fonte gordonfaggetter.it

Arrivato alla ribalta dei palcoscenici di tutto il mondo con il gruppo Cyan Three, per anni aveva fatto da spalla a Patty Pravo nelle esibizioni al Piper. La cantante ha avuto sei mariti, di cui Gordon Faggetter è stato il primo.

Gordon Faggetter era nato in Inghilterra, con precisione nella conte di Surrey nel 1948. Da ragazzo si stabilì a Brighton, dove aveva costituito i Cyan Three con alcuni suoi coetanei. Il gruppo fu ospite del Piper Club di Crocetta nel 1967 e divenne l’accompagnamento musicale fisso di Patty Pravo e Mia Martini.

Gordon Faggetter era anche uno stimato pittore. Aveva realizzato decine di copertine dei dischi degli anni Sessanta, tra cui quelle dei 33 giri di Patty Pravo e alcune cover per De Gregori. Tra queste ultime, la più nota è quella dell’album “La Pecora”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Malore per Patty Pravo: ricoverata in ospedale durante la vacanza in Salento

La carriera di Gordon Faggetter e dei Cyan Three

Negli anni Settanta, Gordon Faggetter conobbe un periodo di grande fama a livello mondiale come pittore. Viveva a Roma dal 1973.

Con i Cyan Three aveva inciso nel 1971 un album dal titolo Misaluba, le sue melodie ebbero molto successo in tutta Italia. Il gruppo cambiò anche il proprio nome per un piccolo periodo, si fecero chiamare La Macchina. In questo arco di tempo collaborarono con Mia Martini per l’album “Oltre la collina”. Memorabili anche le comparse al CantaGiro e i concerti tenuti nel 1972 in America.

Dopo il 1975 si dedicarono anche alle soundtrack di diverse pellicole. Tra queste si ricordano “Blue Jeans” di Mario Imperoli e “Roma Drogata, la polizia non può intervenire” di Lucio Marcaccini. In questo periodo passano alla EMI Italiana e suonano la sigla di La Vela, un popolare show della Tv.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui