Sky, Ilaria D’Amico dice addio al calcio: la decisione

Sky, Ilaria D’Amico dice addio al calcio: la bellissima conduttrice ha deciso di dedicarsi ad altro e presenterà un nuovo programma

Ilaria D'Amico
Sky, Ilaria D’Amico dice addio al calcio (Foto: Getty)

Ilaria D’Amico è stata per anni la signora del calcio italiano. Dopo aver condotto magistralmente ogni domenica Sky Calcio Show, nei pre e post gara dei week end della Serie A, si era trasferita da qualche tempo alla Champions League. Nel salotto con Fabio Capello, Billy Costacurta e gli altri ospiti, ci aveva presentato tutte le sfide europee delle squadre italiane. Poi qualcosa si era interrotto con lo scoppio della pandemia, il lockdown e la sospensione del calcio. Un periodo per riflettere sul proprio futuro e sulla possibilità di cambiare aria. Sempre all’interno della grande famiglia di Sky, ma niente più calcio, niente più sport.

In un’intervista al Corriere della Sera confida: “Ho sentito il bisogno di raccogliere nuove sfide. Con lo sport mi sono tolta ogni sfizio”. Un salto verso il futuro con un ritorno al passato, quando in Rai si occupava di tutt’altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Emma Marrone, nuova fiamma: insieme in visita a Roma – FOTO

Sky, Ilaria D’Amico dice addio al calcio: i motivi della decisione

Ilaria D'Amico e Gigi Buffon
Sky, Ilaria D’Amico dice addio al calcio: i motivi della decisione (Foto: Getty)

La signora Buffon ha già le idee chiare sul futuro: “Vorrei realizzare un programma in prima serata che parli di attualità, un ritrovo fisso che possa essere un punto di riferimento per gli spettatori. Quando se n’è parlato a Sky ho sentito come un richiamo della Foresta“.

Un progetto lontano dallo sport ma con il consueto entusiasmo: “Sarà privo di urla eccessive ma nemmeno troppo accomodante. Un lavoro giornalisticamente impeccabile che possa aggradare i telespettatori“.

Nel raccontare questa nuova avventura la D’Amico non ha potuto tralasciare una battuta anche sul rapporto con Gigi Buffon.

Il bimbo avuto con il portierone della Juventus ha cambiato la sua vita: “Oggi la mia principale sfida è diventare una brava mamma, oltre che una buona compagna e un punto di riferimento per altri piccoli”.

Tutto questo ovviamente di pari passo con la carriera professionale che procede a gonfie vele.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nicoletta Mantovani, vedova Pavarotti: “A settembre mi sposo”