Scozia, treno deraglia a Stonehaven: almeno tre morti

Scozia, un treno è deragliato nella tarda mattinata vicino a Stonehaven. Decine di ambulanze sul posto, il bilancio provvisorio parla di 3 morti

Scozia, un trfeo è deragliato: bilancio pesante (Getty Images)

Scozia, un treno è deragliato nell’Aberdeeenshire, zona che negli ultimi giorni è stata colpita da violente piogge e inondazioni. L’incidente è avvenuto a Stonehaven e fin dalle prime immagini trasmesse sembra decisamente serio. Il bilancio provvisorio, riportato da Sky News, parla di almeno 3 morti compreso il guidatore del treno.

Sul posto, fin da subito, sono sopraggiunte secondo le prime testimonianze molte ambulanze, più un paio di elicotteri di soccorso.  In un primo tweet però la primo ministro scozzese, Nicola Sturgeon, l’ha descritto come un “incidente estremamente grave. Ho ricevuto un rapporto iniziale da Network Rail e dai servizi di emergenza e sono costantemente aggiornata”.

In base ai primi riscontri la causa dell’incidente ferroviario nel Nord Est della Scvizia potrebbe essere una frana sui binari. Il tremo era partito alle 6.38 locali (un’ora in più in Italia) e il deragliamento sarebbe avvenuto un paio di ore dopo. Il treno faceva servizio da Aberdeen a Stonehaven, con una locomotiva e quattro carrozze, ma non è ancora chiaro quante persone ci fossero a bordo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Treno deragliato a Lodi, i possibili motivi dell’incidente

Incidente al treno in Scozia, soccorsi difficili e Boris Johnson promette aiuti

Una testimonianza importante è arrivata da Lewis McKay, un giornalista locale intervistato da Sky News. Ha detto che la stada per raggiungere il luogo dell’incidente è molto stretta. “Il problema maggiore è che questa è forse l’area più inaccessibile in cui sarebbe potuto accadere”.

I soccorsi sono seguiti strettamente anche dal primo ministro britannico Boris Johnson che ha già annuncato di voler fornire tutto il supporto necessario. Ma sembra chiaro che alla base dell’incidente possa esserci il maltempo degli ultimi giorni. Il fiume Carron, il princopale che attraversa la zona, ha rotto gli argini
e la forte pioggia ha causato allagamenti nel centro di Stonehaven e in molte strade laterali.