Coronavirus, per gli esperti non è stagionale: nuove ondate inevitabili

Per gli esperti il Coronavirus non è stagionale. Infatti secondo i virologi le nuove ondate saranno inevitabili se si allenterà la pressione.

Coronavirus stagionale
Per gli esperti la pandemia non è stagionale (Foto: Getty)

Non si arresta l’epidemia da Coronavirus, con gli esperti dell’Oms ed i virologi che studiano la natura del virus. Infatti i virologi sono certi che la pandemia non sia stagionale, ma soprattutto che sta all’uomo evitare una nuova ondata.

Così per i virologi il Coronavirus non è stagionale e sta alla popolazione mondiale non allentare le misure di sicurezza. Infatti se si abbassa la guardia è quasi certo un ritorno ad un lockdown mondiale. Sarà quindi quasi inevitabile avere una nuova fiammata di Covid-19. Ad oggi sono 20 milioni i casi totali di positività al mondo, con circa 735mila decessi e 12,2 milioni di guarigioni. Andiamo quindi a vedere le parole di Mike Ryan, virologo dell’Oms, su una nuova possibile fiammata del virus.

Coronavirus, non è stagionale: le parole del virologo Mike Ryan

Coronavirus stagionale
Il punto sul virus dell’esperto virologo dell’Oms (photo Getty)

Da Ginevra, Svizzera, è tornato a parlare Mike Ryan, esperto virologo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Infatti Ryan ha fatto il punto della situazione, attestando la possibile rinascita di focolai in Europa, specie se si allentano le misure di sicurezza. Il Capo delle Emergenze sanitarie, ha infatti affermato che il Sars-Cov-2 non sia stagionale come l’influenza.

Per Mike Ryan non si deve assolutamente abbassare la guardia, visto che il virus potrebbe espandersi nuovamente. In Italia, infatti, abbiamo visto una ricrescita dei casi, specialmente grazie ai ritorni dalle vacanze nei paesi esteri. Quindi, come sottolinea Ryan, ogni volta che si allenta la pressione, il virus ritorna.

Così il virologo afferma l’importanza di sopprimere il virus, tracciando contatti e circoscrivendo i focolai. Infine il virologo ha affermato che il vaccino è solamente parte della lotta contro il Covid-19.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !