Coronavirus, l’epidemiologa: “I casi in Italia aumenteranno, ecco perché” 

0
1

Coronavirus, i positivi torneranno ad aumentare in Italia. Lo assicura l’epidemiologa Stefana Salmaso ai microfoni de La Repubblica, indicando un motivo preciso che dà la quasi certezza di questo verdetto. 

Coronavirus Ricovero
 (Foto: Getty)

Coronavirus, i casi in Italia purtroppo sono destinati ad aumentare ancora. Lo assicura Stefana Salmaso, epidemiologa, intervenuta quest’oggi ai microfoni de La Repubblica. Il motivo? Le vacanze all’estero e i rientro di nuovi positivi, come stanno dimostrando già i primi casi.

“I Paesi sono vasi comunicanti. Se gli infetti crescono attorno a noi, cresceranno anche da noi”, evidenzia l’esperta sottolineando un pericolo che giunge dall’estero una volta stabilizzata la situazione nei confini nazionali.

Coronavirus pozzuoli
 (Getty Images)

Coronavirus, l’avviso dell’esperta sui positivi

E questa nuova situazione ora comporta un altro problema: “Il lockdown di marzo aveva congelato l’epidemia. Il virus circolava al Nord ed è rimasto abbastanza confinato lì. È stato un risultato importante. Oggi viaggi e vacanze rimescolano le carte. I contagi si stanno ridistribuendo fra Nord e Sud e fra Italia ed estero”. 

Potrebbe interessarti anche —–> Covid-19, il bollettino del 10 agosto: 259 nuovi contagi

Tutto ciò, attualmente, porta al dato di 700 focolai sparsi in Italia. La buona notizia è che la carica virale di questi epicentri non è densa come lo sarebbe stato mesi fa, ma rappresentano comunque una minaccia malgrado tutto. “La situazione oggi è meno grave dal punto di vista clinico, ma nulla esclude che possa tornare a peggiorare”, evidenzia infatti la docente.

C’è pertanto una domanda da porsi in vista dell’autunno: potrebbero giungere nuovi provvedimenti? E soprattutto: c’è una soglia che li farebbe scattare? “Non c’è un valore definito. La Norvegia ha preso come livello di allarme i 20 contagi ogni 100 mila abitanti. Ma da noi non c’è una soglia vera e propria e siamo lontani da quelle cifre”, conclude la Salmaso.

Leggi anche —-> Covid-19, Conte: “Vaccino non sarà obbligatorio, servono mesi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui