Crociere, si riparte: la prima post Covid-19 il 16 agosto

Le crociere sono pronte alla ripartenza dopo il lungo periodo di stop causato dal coronavirus: la prima partirà il prossimo 16 di agosto

Coronavirus

Le crociere, dopo il lungo periodo di stop causa Covid-19, sono pronte a ripartire. L’approvazione è arrivata dal consiglio dei ministri con il nuovo Dpcm. La prima a partire sarà la Msc Grandiosa, ammiraglia della famosa compagnia, che leverà l’ancora a Genova il prossimo 16 agosto. A comunicarlo è la stessa azienda. Si tratterà di una crociera di 7 notti nel Mediterraneo Occidentale ed avrà come scali Civitavecchia, Napoli, La Valletta e Palermo.

In queste città verranno fatte delle escursioni protette ed organizzate nei minimi dettagli. Inoltre, nonostante i rigidi protocolli che verranno adottati, ci sarà anche una copertura assicurativa in caso di contagio prima, durante e dopo la crociera.

C’è da dire anche che la capienza della nave, rispetto alla totalità, diminuirà del 30%. Potenziati i servizi sanitari, mentre l’accesso ai punti di ristorazione sarà rimodulato.

LEGGI ANCHE—> Uomo può vivere su Marte, lo dimostra uno studio italiano

Ripartono le crociere, la soddisfazione della Msc

Coronavirus

Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc cruises, ha commentato con soddisfazione la notizia: “Ringraziamo il Governo per l’importante supporto prestato sia durante l’emergenza, accogliendo le nostre navi, che nella ripartenza, avendo definito dei nuovi protocolli e riaprendo i porti. Siamo orgogliosi di dare nuovamente il benvenuto ai nostri ospiti. Siamo onorati di poter ripartire dall’Italia, paese delle nostre radici”.

Anche l’Msc Magnifica tornerà a salpare i mari dal 29 agosto e farà i suoi primi scali post Covid nel Mediterraneo orientale. Le tappe saranno Bari, Trieste, Corfù, Katakolon e Pireo. Msc ha cancellato tutte le altre crociere nel Mediterraneo dal 16 agosto al 31 ottobre.

LEGGI ANCHE—> Confindustria Vicenza, Vescovi: “Blocco licenziamenti scelta insensata”