Covid19, focolaio in provincia di Macerata: positivi dalla Grecia sono andati a una festa

Due giovani erano da poco rientrati dalle vacanze in Grecia positivi al coronavirus quando si sono presentati a una festa tra Montelupone e Morrovalle, in provincia di Macerata, paura per il possibile focolaio.

Positivi al covid19 a una festa a Macerata
Fonte Getty

I due ragazzi hanno appena sostenuto l’esame di maturità e si sono premiati con una vacanza all’estero. Al rientro dal viaggio sono andati a un party con numerosi coetanei. soltanto in un secondo momento sono risultati positivi al tampone per il Covid19.

Le autorità sanitarie hanno allertato la popolazione per il possibile focolaio. Il sindaco Rolando Pecora di Montelupone ha reso noti su Facebook i dati delle quarantene. Tre persone in isolamento domiciliare da inizio luglio, un solo positivo a cui si sono aggiunti i due ragazzi rientrati dalla Grecia e un altro uomo risultato contagiato dal coronavirus nelle ultime ore. Nessun ricovero in ospedale.

Per circoscrivere l’area di indagine anche altri due alunni che frequentano la stessa classe dei due giovani hanno effettuato il tampone per rilevare la presenza del virus. I ragazzi positivi sono attualmente in quarantena domiciliare, ma non presentano particolari sintomi. Le autorità sanitarie stanno ricostruendo la serata della festa per rintracciare tutti i partecipanti e sottoporli al test prima che possa scoppiare un nuovo focolaio a Macerata.

Focolai di Covid19 in tutta Italia

L’Istituto Superiore di Sanità e il ministero della Salute hanno recentemente reso noto che nell’ultima settimana di luglio in Italia sono stati individuati 730 focolai. La Lombardia resta la regione con la maggior presenza di situazioni critiche, a cui si sono aggiunti i 97 positivi di un’azienda di Mantova scoperti il 4 agosto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Coronavirus, focolaio a Mantova: sono 97 i casi in un’azienda