Beirut, italiana morta nell’esplosione: conferma la Farnesina

0

Beirut, italiana morta dopo la grandissima esplosione che ormai tutti avete visto, con il porto della città che è esploso in una palla di fuoco. 

Beirut deposito di armi esplosivo
Fonte / Getty

Una notizia davvero molto triste arriva direttamente dalla Farnesina. L’organo ufficiale dello Stato Italiano ha infatti comunicato che nell’enorme deflagrazione della fabbrica di fertilizzanti di Beirut, è stata coinvolta anche una vita italiana. Una donna molto anziana, di ben 92 anni, che è stata investita dall’enorme esplosione e non ha avuto il benché minimo scampo. La forza distruttrice ha purtroppo mietuto la vita anche di una nostra compaesana, che da tanti anni viveva nella città. La conferma è arrivata dopo delle continue verifiche anche con l’ambasciata italiana a Beirut, che si è interfacciata con gli ospedali ed i pronto soccorsi della zona per scoprire se avessero trovato il corpo della donna in seguito agli interventi sull’ampia zona dell’esplosione.

LEGGI ANCHE —> Blanca Rodriguez de Perez, morta l’ex first lady venezuelana

Beirut, italiana morta nell’esplosione: conferma la Farnesina

La Farnesina ha anche ufficialmente rivelato il nome della donna in questione. Si chiama  Maria Pia Livadiotti ed aveva 92 anni. La donna era sposata con Lutfallah Abi Sleiman, medico di fiducia dell’ambasciata d’Italia in Libano. Una storia molto triste che inevitabilmente fa sentire gli italiani ancora più vicini a questa tragedia incredibile. Una esplosione davvero enorme, che ha ucciso tante persone e ferite ancora più. Una di quelle esplosione che sono destinate ad entrare tristemente nella storia e nei documentari e nei video che ci accompagneranno nei prossimi decenni. A pochissime ore dalla commemorazione del lancio delle bombe atomiche di Hiroshima e Nagasaki, una deflagrazione inumana che ricorda troppo i documentari sulla questione. E per questo le emozioni che richiama non possono che essere le stesse. Paura, ancora una volta, per quello che può succedere improvvisamente.

LEGGI ANCHE —> Covid-19, statistiche sulla fatalità: UK al primo posto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui