Decreto agosto, bonus per la ristorazione ed aiuti a chi assume: le misure

0
1

Il decreto agosto, valevole per 25 miliardi di euro, potrebbe portare molte novità per chi lavora nella ristorazione e per le aziende: tutti i dettagli

Decreto agosto
Decreto agosto (Foto: Getty)

Il decreto agosto è l’ultimo movimento economico per il paese che il governo sta studiando. Si tratta di una manovra economica dal valore di 25 miliardi di euro e per essa si parla di diverse novità a favore di imprese, lavoratori e famiglie. L’obiettivo, oltre ad aiutare costoro, è quello di contrastare il Covid-19 dando respiro alle attività maggiormente colpite e favorendo nuove assunzione.

Si parla, per quel che riguarda bar e ristoranti, di un bonus che prevede fino al 31 dicembre uno storno su parte dell’importo speso con pagamenti elettronici. Pronte anche le decontribuzioni e la proroga degli ammortizzatori per ridurre il numero di cassaintegrati. L’esonero contributivo interesserebbe i datori di lavoro che permetterebbero agli operai di rientrare dalla cassa integrazione o che realizzeranno nuove assunzioni. L’esenzione dovrebbe valere fino a fine anno, ma potrebbe essere prolungata in legge di Bilancio. E’ attesa anche la proroga di cig, Naspi e Dis-coll, così come il divieto ai licenziamenti collettivi ed economici.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, Nas nelle Rsa di Como: sequestrate 363 cartelle

Decreto Agosto, aiuti anche per il settore dell’automotive

rottamazione auto

Gli stanziamenti per scuola ed assunzioni dovrebbero arrivare ad 1,3 miliardi di euro. Inoltre, il fondo di garanzia per piccole e medie imprese sarà rifinanziato.

Aiuti anche a favore del settore dell’automotive con 500 milioni di euro di risorse. Sempre in tal senso, l’ecobonus per l’acquisto di auto meno inquinanti sarà aumentato fino a 10 mila euro. In più c’è la possibilità che questo incentivo venga esteso ai veicoli commerciali leggeri.

Il decreto legge sarà fornito di un capitolo dedicato agli enti locali con le risorse per anticipare gli investimenti, rifinanziare la norma Fraccaro ed il fondo per l’edilizia scolastica. Ci saranno anche degli interventi a supporto dei lavoratori stagionali del turismo, dello spettacolo e delle terme.

LEGGI ANCHE—> Bonus Vacanze, erogati oltre un milione di incentivi: le regioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui