Elon Musk, la provocazione su Twitter: “Gli alieni hanno costruito le piramidi”

Sul suo profilo Twitter, Elon Musk è tornato a far parlare di sé. Questa volta, ha affermato che le piramidi sono state costruite dagli alieni

elon musk piramidi
Elon Musk ha affermato che, secondo lui, gli alieni hanno costruito le piramidi (Getty Images)

È una delle figure più in voga del momento. Elon Musk, fresco di ammaraggio riuscito nel Golfo del Messico con la sua SpaceX, torna nuovamente a far parlare di sé. Questa volta, è bastato un semplice post pubblicato sul suo profilo Twitter: “Gli alieni hanno costruito le piramidi, è ovvio“.

La teoria cospirazionista in questione trova da tempo moltissimi sostenitori sia su Reddit che su YouTube. Anche sotto il tweet del fondatore di Tesla, non sono mancati i commenti a sostegno della sua frase. Non si è fatta però attendere la reazione dell’Egitto, con il ministro della Cooperazione Internazionale Rania Al Mashat che ha prontamente risposto al sudafricano. Sempre tramite Twitter, il ministro ha invitato Musk a visitare le costruzioni, così da poter constatare di persona come siano state costruite dagli egiziani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> SpaceX Crew Dragon sta per fare ritorno sulla terra

Elon Musk risponde all’Egitto: verità o provocazione?

Elon Musk
Verità o provocazione da parte del miliardario sudafricano? (Getty Images)

Dalle ultime mosse di Elon Musk, sembrerebbe che il suo tweet riguardante le piramidi fosse solamente uno scherzo. Oppure ha voluto ascoltare i consigli del ministro della Cooperazione Internazionale dell’Egitto Rania Al Mashat e si è informato sulle origini delle tombe dei faraoni. Nelle ultime ore, infatti, il miliardario sudafricano ha condiviso sul suo account un link che rimanda ad un articolo della Bbc, nel quale viene spiegato nel dettaglio come siano state realizzate le piramidi dagli egiziani.

A questo punto, la domanda sorge spontanea: stava scherzando o realmente supporta la teoria cospirazionista sugli alieni? La domanda è lecita, vista l’indole enigmatica del fondatore di Tesla. Considerando il fatto che ha condiviso un articolo a supporto degli egiziani, sembrerebbe che il sudafricano fosse solo estremamente stupito dalla bellezza e dalla complessità delle costruzioni, attribuendole quindi a esseri extraterrestri.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Benedetto XVI gravemente malato, il biografo rivela: “È molto fragile”