CONDIVIDI

Napoli, carabiniere pestato: era intervenuto per sedare una lite. Gli aggressori hanno usato caschi e sedie causandogli una serie emorragia cerebrale

Lite carabiniere pestato
Napoli, carabiniere pestato: era intervenuto per sedare una lite (Foto: Getty)

Un bruttissimo fatto di cronaca si è verificato nella notte a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. Un carabiniere si trovava in centro ed era fuori servizio. Un gruppo di persone si era animatamente accapigliata per una banale lite attirando l’attenzione del militare. Una volta intervenuto per sedare la rissa è stato brutalmente pestato e lasciato a terra in una pozza di sangue. Le persone coinvolte nell’assalto fisico hanno utilizzato sedie e caschi contro il rappresentante delle forze dell’ordine, causandogli una pesante emorragia cerebrale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sorelle uccidono il padre orco, ora rischiano 20 anni di carcere

Napoli, carabiniere pestato: era intervenuto per sedare una lite

Lite carabiniere Napoli
Napoli, carabiniere pestato: era intervenuto per sedare una lite (Foto: Getty)

Gli oggetti utilizzati dagli aggressori per tramortire il carabiniere hanno creato non pochi danni alla testa. Le altre persone presenti nel centro di Castellammare di Stabia sono subito intervenute appena hanno visto il suo corpo riverso a terra. Dopo aver chiamato l’ambulanza, l’uomo è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di zona, venendo immediatamente ricoverato. I fatti sono avvenuti attorno alla mezzanotte di venerdì, con il traffico che è rimasto paralizzato per diversi minuti nell’area circostante, per consentire alla vettura di soccorso di raggiungere la piazza. Testimoni hanno raccontato di circa mezz’ora di attesa prima che la vittima del pestaggio fosse portato via.

Nel frattempo è stata aperta un’inchiesta per ricostruire l’accaduto ed individuare i responsabili del folle gesto. Il carabiniere è ricoverato in condizioni piuttosto serie.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milano, uomo trovato morto su una panchina