Calciomercato Milan: sfida alla Lazio per uno svincolato di lusso

Calciomercato Milan: Maldini e Massara sfidano la Lazio per uno svincolato di lusso che sta per liberarsi dal Manchester City

milan boban gazidis
Calciomercato Milan, Massara e Maldini (archivio Getty)

Calciomercato Milan: il buon finale di stagione e la qualificazione all’Europa League impongono uno sforzo ulteriore al club. E accanto ai talernti giovani che sono stato marchio di fabbrica dell’ulltimo mercato, servono giocatori esperti. Come David Silva che sta per liberarsi a parametro zero dal Manchester City dopo dieci stagioni.

L’attaccante spagnolo a 34 anni nomn ha nessuna voglia di mollare e nemmeno di andare a raccoglire soldi facili. Ecco perché potrebbe essere la volta buona per vederlo in Serie A ed è già scattato il derby tutto italiano tra Milan e Lazio. Silva fa gola per la sua duttilità, per l’esperienza e per la possibilità di farlo giopcare in più ruoli.

Manchester City
David Silva, futuro in Serie A? (Getty)

Per questo interessa al Milan, ma non solo. Come spiega ‘La Gazzetta dello Sport’, il nome dello spagnolo è tornato di moda tra i dirigenti rossoneri ora che di mercato non  si occuperà Ralf Rangnick. In effetti un primo sondaggio era guà statlo fatto lo scorso aprile, abbozzando discorsi sul presente e sul futuro ma senza affondare il colpo. Ora però Paolo Maldini e Ricky Massara, dopo avere rinnovato con due big, avrebbero ripreso i contatti, anche se Silva ha preso tempo per decidere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, occhi sul baby fenomeno tedesco: c’è concorrenza

David Silva piace alla Serie A ma per ora ha deciso di pensarci sopra

David Silva ha compiuto 34 annil o scorso gennaio ma fisicamente ha ancora la voglia di un ragazzino, un po’ come Ibrahimovic. In carriera ha collezionato numeri importanti: campione del mondo nel 2010 e d’Europa nel 2008 e 2012 con la Spagna, ha conquistato anche quattro campionati inglesi (l’ultimo nel 2019). E ancora, due Coppe d’Inghilterra, tre Community Shield e cinque Coppe di Lega inglese, oltre ad una Coppa del Re quando giocava ancora con il Valencia. Con la maglia del Manchester City ha collezionato 309 presenze, 77 gol e 140 assist.

Ecco perché oltre al Milan ci pensa seriamente la Lazio che vorrebbe ripetere un colpo come quello che aveva portato a Roma Miro Klose. Il ds biancoceleste Tare avrebbe già incontrato Silva e i suoi agenti proponendo un contratto biennale, ma sull’argomnento per il momento preferisce glissare. In realtà però la concorrenza è forte. Ci sono almeno un paio di club in Dubia, ma anche l’Inter Miami di David Beckham, alla disperata ricerca di campioni che alzino il tasso tecnico del suo club.

Al momento l’unico date certo è che David Silva, arrivato a Manchester nel 2010, ha finito la sua esperienza e non  rimarrà in Premier League. Misurarsi con la nostra setie A e con due realtà impirtanti come Milan o Lazio sarebbe una nuova sfida per lui che ne ha già vinte di più probanti. Ma tutti i discorsi sono rinviati almeno alla prossima settimana, quando Mian e Lazio avranno terminato i loro impegni.