SIM Card, possono valere fino a 20mila euro: il motivo

SIM Card, possono valere fino a 20mila euro: il motivo è da ricercare nella sequenza dei numeri che le compongono

SIM Card che valgono una fortuna
SIM Card, possono valere fino a 20mila euro: il motivo (Foto: Getty)

Le SIM Card dei nostri telefoni hanno subito dei grossi cambiamenti nel corso degli ultimi anni. La cosa che maggiormente è balzata agli occhi è senza dubbio la riduzione della loro dimensione. Inizialmente le schede erano grandi qualche centimetro e occupavano un bello spazio dietro la batteria dell’apparecchio. Con l’arrivo degli smartphone si sono introdotte le micro-card, sempre più sottili e quasi invisibili. Uno sviluppo tecnologico accompagnato anche dall’evoluzione delle connessioni. Dal 3G al 4G, fino ad arrivare al discutibilissimo 5G, da molti considerato anche pericoloso per la salute.

SIM sempre più potenti e piccole ma anche dal valore più elevato. Alcune di esse sono arrivate a valere 20.000 euro, ambite dai collezionisti di tutto il mondo. Ma cosa rende così appetibile il piccolo oggetto della telefonia mobile?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, arriva il cerotto hi-tech: monitora la temperatura corporea

SIM Card, possono valere fino a 20mila euro: dipende dalla sequenza numerica

SIM Card
SIM Card, possono valere fino a 20mila euro: il motivo (Foto: Getty)

Il motivo per cui una schedina del nostro smartphone può arrivare a valere diverse migliaia di euro è da ricercare nella sequenza numerica che la compone. Molti appassionati infatti, collezionano dei numeri particolari, sia per pura passione, sia per motivi legati al fato. In diversi paesi, soprattutto in Asia, ai numeri vengono associate buona e cattiva sorte. Questo rende ancor più importante potersi accaparrare una sequenza precisa o sceglierla direttamente con il proprio operatore telefonico. Più viene attribuita buona sorte all’accostamento numerico e più si paga.

Qualcuno potrebbe ritrovarsi involontariamente ad avere un tesoretto nascosto senza nemmeno saperlo.

In Inghilterra un collezionista ha pagato oltre 20mila sterline per una serie composta da “007” ripetuta per tutta la sequenza numerica. Paese che vai follie che trovi…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, ecco la nuova opzione: come silenziare chat e gruppi per sempre