Ricette dolci: come preparare degli ottimi churros in pochi passi

0

Per la serie ricette dolci, i churros: una ricetta facilissima e al tempo stesso, di grandissimo gusto. Vediamo insieme quali sono i passaggi per cucinarli.

Churros
Churros (photo Pixabay)

I churros sono un vero e proprio punto di riferimento per la gastronomia spagnola. Questi tipici dolcetti fritti, visto il loro superlativo gusto, hanno fatto il giro del mondo, arrivando anche nelle Americhe. I churros sono infatti molto tipici anche in Argentina. La loro preparazione, in realtà, è molto semplice e si avvale di una serie di ingredienti di facile reperibilità. Vediamo insieme come prepararli.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE

Churros: gli ingredienti

  • Burro: 120 g
  • Farina 00: 125 g
  • Uova: 2
  • Zucchero semolato: 20 g
  • Acqua: 250 ml
  • Sale fino: un pizzico
  • Olio di semi (per la frittura)
  • Zucchero semolato: q.b. (per guardire)

Leggi anche >>> Ricette dolci: come preparare dei gustosissimi cantucci in poco tempo

Ricette dolci: la preparazione dei churros

Churros
Churros (photo Pixabay)

Iniziamo la preparazione dei churros inserendo in un pentolino l’acqua. Aggiungiamo insieme all’acqua lo zucchero e lasciamolo sciogliere, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungiamo ora un pizzico di sale e continuiamo a mescolare. Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungiamo il burro e continuiamo a mescolare. Il burro, nell’arco di poco tempo, si scioglierà. Nel momento in cui il burro risulta sciolto, aggiungiamo la farina all’interno del pentolino. In questa fase, è bene cambiare mezzo per mescolare: passiamo dal cucchiaio di legno, ad una frusta manuale.  Mescoliamo per bene, evitando la formazione di grumi all’interno.

Quando il composto sarà ben compatto, chiudiamo il fuoco e lasciamo intiepidire il tutto. Siamo pronti per trasferire il composto in una planetaria, con frusta modello K per impastare. Azioniamo la planetaria e, mentre la frusta è attiva, aggiungiamo, uno per volta, le uova. Con l’aiuto delle uova, i composto si ammorbidirà e risulterà, dunque, pronto. Quando il composto sarà ben pronto e lucido, trasferiamolo in una sac a poche, con punta a stella. Formiamo ora le classiche forme dei churros e mettiamo a scaldare l’olio per la frittura. I bastoncini dovranno essere di circa 10 cm di lunghezza. Friggiamo ogni bastoncino per circa 2-3 minuti. Quando inizieranno a dorare, significa che li possiamo togliere dall’olio.

Dopo averli estratti dall’olio, mettiamoli su una teglia con carta assorbente: aiuterà ad assorbire l’olio in eccesso. A questo punto, cospargiamoli di zucchero e lasciamoli freddare un po’.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come fare dei babà al rum facili e deliziosi

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui