Milano, miracolo della natura su un marciapiede: è nato un albero

In via Canonica a Milano, è avvenuto un episodio decisamente singolare. Tra due pietre di un marciapiede, è nato un albero

milano albero
Milano, albero cresciuto su un marciapiede (Facebook)

Un fatto decisamente singolare, un vero e proprio miracolo della natura. I passanti di via Canonica, a Milano, si sono ritrovati una piacevole sorpresa nei pressi del numero civico 63. Sul marciapiede, in uno spazio strettissimo tra due pietre, è nato un albero. Sembra una storia di fantascienza ma è successo davvero, lasciando increduli tutti i passanti.

Il consigliere comunale di Milano Alessandro Giungi, tramite un post sulla sua pagina Facebook, si è espresso a riguardo. “Si tratta di un piccolo miracolo della natura, da proteggere e preservare” si legge nel post, che continua: “Ho già avvertito l’assessore Pierfrancesco Maran, che lavorerà per fare ciò“. Un alberello nato in mezzo al cemento e ai palazzi, che senza dubbio renderà meno grigia l’area della metropoli milanese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tradito dal navigatore, Porsche si incastra in vicolo

Milano, albero nato su un marciapiede: di che pianta si tratta

milano albero
Si tratta di un vero e proprio miracolo della natura (Pixabay)

L’albero nato tra due pietre di un marciapiede a Milano ha stupito un po’ tutti. Un miracolo della natura vero e proprio, che ha dato un tocco di verde ad un’area caratterizzata da palazzi e cemento. Il caso ha interessato anche gli esperti, che hanno analizzato la pianta. Si tratta di una “ciliegia di Gerusalemme“, facente parte della famiglia delle Solanaceae. Solitamente, questo tipo di piantagioni vengono coltivate come ornamento, ed è proprio il compito che avrà anche in questo caso.

Originaria del Perù, può vivere fino a 10 anni in ambienti freddi. Inoltre, già dal secondo o terzo anno di vita, inizia a produrre i primi frutti. In realtà, come testimoniato da alcune fotografie scattate dai passanti, già da ora è possibile vedere come stiano iniziando a germogliare le prime forme di frutto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Giappone, in arrivo la mascherina “smart”: traduce fino a 8 lingue

In Via Canonica 63 è nato sul marciapiede questo albero. Per me è un piccolo miracolo. Che va preservato e protetto. Due…

Pubblicato da Alessandro Giungi su Giovedì 16 luglio 2020