Svizzera, 4 morti in un aereo da turismo caduto sulle Alpi

Svizzera, 4 morti all’interno di un aereo da turismo che è precipato sulle Alpi nel Canton Vallese. Ancora ignote le cause

Svizzera, 4 morti in un aereo precipitato sulle Alpi (Pixabay)

Svizzera, 4 morti su un piccolo aereo da turismo precipitato nella giornata di oggi oggi sulle Alpi. Un incidente avvenuto attorno all’ora di pranzo nella zona di Gletscherspitze, alto Cantone Vallese. Come ha riferito la polizia cantonale, i deceduti sono due svizzeri di 66 e 50 anni e due austriaci di 50 e 46 ani, ma ancora non sono state comunicate le generalità.

L’aereo da turismo, dalle prime informazioni raccolte, era decollato nella mattinata dall’aerodromo di Reichenbach, nel Canton di Berna. E l’ avrebbe dovuto fare rientro nel pomeriggio, ma non è mai arrivato. L’allarme è scattato alle 12.25 presso la  Centrale di soccorso cantonale: un testimone ha riferito che dall’aereo usciva del fumo.

Nonostante i soccorsi tempestivamenti accorsi sul luogo della tragedia con un elicottero della Air Zermatt, non c’era già più nulla da fare. La zona dell’incidente era decisamente impervia e non è astatol nemmeno facile per i soccorsi arrivare alla carcassa dell’aereo. Sul caso è già stata aperta un’indagine per stabilire cause ed eventuali responsabilità dell’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si spacca il finestrino, aereo in picchiata in 3 minuti: tutti salvi 

Svizzera, tre feriti per un incendo all’atterraggio di un aereo da turismo

Non è però il primo disastro aereo capitato in Svizzera negli ultimi giorni. Giovedì scorso infatti un fatto simile si era verificato sulla pista principale Nord-Sud dell’aeroporto Basilea-Mulhouse (al confine con la Francia). Un incidente che ha procvocato tre feriti quando un piccolo Piper privato è atterrato in fiamme ed è uscito di pista.

I 4 morti erano su un aereo da turismo (Pixabay)

Tutte le persone a bordo sono rimaste ferite, due delle quali in modo grave, come ha comunicato in seguito la prefettura dell’Alto Reno. Come ha fatto successicvamente sapere il quotidiano regionale “Les Dernières Nouvelles d’Alsace” sarebbero tutti svizzeri, di 30, 35 e 60 anni. A bordo sarebbe scoppiato un incendio nell’abitacolo. I pompieri, immediatamente intervenuti erano riusciti comunque a spegnerlo soccorrendo gli occupanti. Le due piste sono state chiuse per più di un’ora prima che il personale riuscisse a liberarne almeno una per decolli e atterraggi. Anche in questo caso è già stata aperta un’inchiesta che dovrà determinare le cause.