Ricette dolci: come preparare dei deliziosi waffle in poco tempo

Per la serie ricette dolci, i waffle: ottimi in ogni occasione, questi dolci, che hanno fatto il giro del mondo, si avvalgono di una preparazione molto semplice.

Waffle
Waffle (photo Pixabay)

I waffle si possono mangiare veramente in qualsiasi occasione: c’è chi li preferisce a colazione, chi a merenda e chi li associa a un gustoso brunch. La ricetta per la preparazione dei waffle è molto semplice e prevede una serie di ingredienti tutti di facile reperibilità. Vediamo insieme come prepararli in poco tempo.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE

Waffle facili e veloci: gli ingredienti

  • Farina 00: 280 g
  • Uova: 6
  • Burro: 220 g
  • Lievito per dolci: 2 g
  • Zucchero semolato: 180 g
  • Baccello di vaniglia
  • Sale fino: un cucchiaino
  • Frutta fresca
  • Sciroppo d’acero
  • Zucchero a velo (per guarnire)

Leggi anche >>> Ricette dolci, occhi di bue facili e veloci: come prepararli

Ricette dolci: la preparazione dei waffle

Waffle
Waffle (photo Pixabay)

Iniziamo la preparazione dei waffle inserendo in una ciotola le uova e uniamo lo zucchero. Mescoliamo con l’aiuto di una frusta. Senza arrivare a montatura, aggiungiamo la farina, setacciandola. Aggiungiamo il sale e continuiamo a mescolare con le fruste. Aggiungiamo ora il burro, che abbiamo precedentemente fuso a bagnomaria. Togliamo i semi dal baccello di vaniglia e incorporiamoli al composto. Continuiamo a mescolare il tutto, fino a che il nostro composto non risulterà ben compatto. Copriamolo ora con pellicola a contatto e lasciamolo in frigorifero a riposare, per circa un’ora.

Siamo pronti per cuocere i nostri waffle. Tiriamo fuori il composto dal frigorifero e lasciamolo tornare a temperatura ambiente. Nel frattempo, scaldiamo la piastra per waffle. Quando questa sarà ben calda, versiamoci un po’ di burro fuso, per evitare che l’impasto possa attaccarsi.

Con l’aiuto di un mestolo, ricopriamo la superficie della piastra e lasciamo cuocere, con la piastra chiusa, per circa otto minuti. Di tanto in tanto, controlliamo lo stato della cottura.

Siamo ora pronti per serivre i waffle. Mettiamoli in un piatto e poggiamoci sopra la frutta fresca a piacimento. Spolveriamoci sopra anche lo zucchero a velo setacciato. Possiamo condire i nostri waffle anche con dell’ottimo sciroppo d’acero.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come preparare una gustosa torta red velvet