Terremoto in Alaska: fortissima scossa di magnitudo 7.8

La terra torna a tremare in Alaska: registrata una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.8. Emanato anche l’allarme Tsunami.

Terremoto Messico
Scossa di terremoto In Alaska (Foto: Getty)

L’Alaska emana l’allarme Tsunami a seguito della violentissima scossa di terremoto, di magnitudo 7.8. A rendere nota la notizia, come riporta Il Quotidiano, è stato il Servizio geologico americano (Usgs). Da quanto si apprende, ancora non si hanno notizie certe sulle possibili conseguenze al terremoto. Non sono stati registrati, al momento danni a cose o persone, ma si attendono aggiornamenti sul caso.

Come spesso accade in queste situazioni, il Paese ha emanato l’allarme Tsunami. A seguito di scosse particolarmente forti, come quella in questione, l’allarme viene lanciato per mantenere l’allerta.

Leggi anche >>> Terremoto a Matera, scossa di magnitudo 2.7 con epicentro Bernalda

Alaska, forte scossa di terremoto di magnituo 7.8: emanato allarme Tsunami

Terremoto Indonesia
Scossa di Terremoto (Getty mages)

Da quanto si apprende, l’epicentro del terremoto si trova a 98 Km a sud-est di Perryville. La profondità del terrmoto è a 10 km. Come ricorda Il Quotidinano, l’Alaska, a nord-ovest del Canada, è lo Stato più esteso e meno popoloso degli Usa.

Potrebbe interessarti anche: Terremoto in Italia, è il sesto del giorno: epicentro e intensità

F.A.