Coronavirus, paura ad Hong Kong: torna obbligatorio uso delle mascherine

Coronavirus, da domani ad Hong Kong torna l’obbligo di indossare la mascherina anche nei luoghi pubblici al coperto, e non più solo sui mezzi pubblici

coronavirus hong kong
Coronavirus, paura ad Hong Kong: torna obbligatorio l’uso delle mascherine nei luoghi pubblici (Getty Images)

Tra focolai e nuove ondate, il mondo intero sta ancora affrontando l’emergenza Coronavirus. Mentre in America i numeri sono altissimi, nel resto del mondo la situazione sembra essere maggiormente gestibile. Nonostante questo però, molti paesi si stanno già tutelando, applicando alcune misure restrittive per evitare di rivivere il caos dei mesi scorsi.

Ad Hong Kong, da domani sarà nuovamente obbligatorio indossare la mascherina anche nei luoghi pubblici al coperto, e non più solo sui mezzi pubblici. La decisione – riporta la Cnn – è arrivata in seguito a una terza ondata che sta colpendo la colonia britannica. A rendere nota la decisione presa dal governo, il ministro della Salute Sophia Chan. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, l’invito di Trump agli americani: “Indossate la mascherina”

Coronavirus, Hong Kong si tutela: le nuove misure

coronavirus hong kong
Ad annunciarlo, il ministro della Salute Sophia Chan (Getty Images)

L’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi pubblici al coperto non è l’unica novità applicata dal governo di Hong Kong. Si teme una nuova ondata di Coronavirus, motivo per cui è necessario correre al riparo e tutelarsi il più in fretta possibile. Questo è il messaggio veicolato dalle parole del ministro della Salute Sophia Chan. Si pensa anche ai turisti stranieri e, in modo particolare, a quelli provenienti da paesi ad alto rischio (come gli Usa e il Kazakistan).

Una volta giunti ad Hong Kong, i visitatori avranno 72 ore di tempo per sottoporsi ai test anti-Covid e risultare negativi, altrimenti saranno costretti a lasciare il paese. Negli ultimi 14 giorni, nel paese asiatico ci sono stati ben 605 nuovi contagi.Abbiamo nuovamente un alto rischio di epidemia” spiega il ministro Chan: “Se i numeri saliranno ulteriormente, provvederemo con misure ancora più stringenti a livello sociale“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Grenoble, bambini si lanciano da 10 metri per sfuggire all’incendio – VIDEO