Colombia, precipita elicottero militare: il bilancio è drammatico

Colombia, un elicottero militare, impegnato in un’operazione di contrasto di una guerriglia, è precipitato nella località di Mitù. Il bilancio parla di nove morti.

Elicottero polizia Houston
Precipitato elicottero militare in Colombia (Foto: Getty)

Le cause sono ancora da accertare: un elicottero d’attacco Black Hawk colombiano si è schiantato al suolo nella località di Mitù. Come riporta Skytg24, il bilancio è drammatico: i soccorritori hanno trovato dapprima sei militari feriti e, successivamente, i cadaveri di altri nove membri dell’equipaggio. Le indagini, già avviate, aiuteranno a capire le effettive cause del drammatico incidente.

Da quanto si apprende, il velivolo era impegnato in un’operazione di contrasto della guerriglia delle forze armate rivoluzionarie colombiane. Sul velivolo precipitato nella giornata di ieri erano presenti 17 persone tra militari e membri dell’equipaggiamento. A prender parola su quanto accaduto è intervenuto direttamente l’esercito che ha fatto sapere che le indagini hanno il preciso obiettivo di “determinare tempo, modo e luogo riguardanti quanto accaduto”.

Leggi anche >>> Shakira fa “All-in”: l’iniziativa della cantante colombiana

Colombia: superati i 200 mila casi di Coronavirus

Colombia
Coronavirus, la situazione in Colombia (photo Gettyimages)

Nelle ultime 48 ore, come riporta Ansa, la Colombia ha superato quota 200 mila casi di Coronavirus. Il numero delle vittime sfiora invece quota 7 mila. A restituirci i numeri precisi dei contagi nel Paese è la Johns Hopkins University che parla di 211.038 casi in Colombia. Il numero di decessi, nello specifico è di 7.166. La Colombia è, per numero di persone contagiate, poco sopra al Bangladesh che ha registrato un totale di 210.510 casi, con 2.709 morti. Al primo posto continua ad esserci l’America di Trump. Gli Usa hanno da tempo superato i 3 milioni di contagiati. Il bilancio totale negli States è di 3.902. 058 casi.

Come riporta l’agenzia Ansa, nonostante l’aumento dei casi in Colombia, il presidente ha scelto di non imporre nuovamente rigide regole, come ad esempio il lockdown. Nel Paese il lockdown è stato “sciolto” a inizio giugno e le autorità hanno optato per chiusure più indirizzate. Infatti, la Colombia ha, al momento, chiuso solamente le zone più colpite.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, Lamorgese lancia un importante appello ai giovani: le parole

F.A.