Allerta alimentare, ritirata dal mercato la farina di un noto produttore

Allerta alimentare, ritirata dal mercato la farina di un noto produttore italiano per il rischio di aflatossine. Cosa fare se l’abbiamo comprata

Allerta alimentare per una farina (pixabay)

Allerta alimentare, è arrivato un nuovo avviso dal Ministero della salute attraverso il proprio portale. Nello specifico parliamo del ritiro di un lotto di farina a base di castagna richiamata dagli scaffali dei negozi. Il problema è un possibile rischio chimico per i consumatori.

Il prodotto ritirato è il “Mix a base di Farina di castagne” prodotto con marchio Le Farine Magiche del gruppo alimentare Lo C onte. L’avviso del ministero della Salute è stato pubblicato ogg,i 22 luglio. E il lotto del prodotto interessato  è il numero 19298 con data di scadenza al 31 ottobre 2020.

La farina è già stata ritirata (Pixabay)

Il lotto richiamato dagli scaffali è quella nella confezione da 400 grammi, prodotto da  Ipafood SRL nello stabilimento industriale di Ariano Irpino. Per quello che sappiamo, il richiamo di tutto il lotto è stato deciso in via precauzionale dal produttore. Il rischio infatti è quello di una contaminazione da aflatossine, cioè micotossine prodotte da un fungo e note per le loro proprietà cancerogene.

Come sempre in questi casi, il prodotto in questione è già stato ritirato dagli scaffali dal produttore. In ogni caso chi fosse in possesso di una delle confezioni del lotto indicato cosa può fare? Sicuramente non consumarla, ma anche riportare la confezione al punto vendita di acquisto per il rimborso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Allerta alimentare, due prodotti ritirati dal mercato: quali sono

Allerta alimentare, anche Conad ritira un salume felino per possibili rischi

L’allerta alimentare non è però l’unica. Sempre nelle ultime ore, come riporta il sito della Conad, è stato ritirato un salume per la possibile presenza di salmonella. In particolare si tratta di un salame felino confezionato e prodotto a marchio Conad per isuoi punti vendita.

Anche un salame ritirato dal mercato (Pixabay)

Il nome del prodotto è Salame Felino IGP Sapori & dintorni e il Lotto è il numero 1770520 nella confezione da 850 grammi.  Riscontrata la presenza di salmonella spp e quindi è scattato il ritiro. Anche in questi caso i clienti in possesso del salume sono invitati a riportarlo stesso presso il punto vendita Conad nel quale lo hanno acquistato pwer ottenere il rimborso.