Sardegna, 21enne muore investito da un’auto al rientro dalla discoteca

Un ragazzo di 21enne è morto a Villasimius in Sardegna dopo essere stato investito da un’auto mentre tornava piedi dalla discoteca

Roma incidente
incidente

Tragedia a Villasimius in Sardegna dove un ragazzo di appena 21 anne è morto dopo essere stato investito mentre, al rientro da una notte in discoteca, stava tornando a casa a piedi. I due giovani bordo dell’auto, coetanei del ragazzo, sono rimasti feriti e sotto choch. A quanto pare il giovane dopo aver trascorso la notte a ballare avrebbe deciso di percorrere a piedi la strada provinciale 17 che conduce a Villasimius. Mentre stava camminando è stato travolto da un’auto che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

LEGGI ANCHE-> Bari, neonato abbandonato in chiesa: “Lo ameremo per tutta la vita”

L’incidente in cui il 21enne è morto in Sardegna

L'Aquila incidente
21enne investito in Sardegna (Websource)

Sul luogo dell’incidente sono immediatamente intervenuti i carabinieri che stanno ancora cercando di ricostruire l’esatta dinamica. L’impatto con il veicolo è avvenuto intorno alle 6 del mattino dopo che il 21enne aveva abbandonato la discoteca in cui aveva passato praticamente l’intera notte. Mentre stava rientrando a piedi a Villasimius il giovane è stato travolto dall’auto che lo ha scaraventato sull’asfalto uscendo fuori strada. Il 21enne è stato immediatamente soccorso proprio dagli occupanti del veicolo che hanno chiamato i carabinieri e un ambulanza del 118. Arrivato sul posto però poco ha potuto fare il personale medico per salvare la vita dello sfortunato ragazzo. I due giovani, di 20 e 21 anni, che si trovavano a bordo dell’auto sono stati trasportati al più vicino ospedale. Fortunatamente per loro, oltre allo choch legato all’incidente, non sono state rilevate ferite considerate gravi.

LEGGI ANCHE -> TikTok, boom di proteste: “Arrestate i killer di Breonna Taylor”