Bari, accoltellato a 7 anni perché non vuole prestare la sua bici

In provincia di Bari un ragazzino di appena 10 anni ha accoltellato un bambino di 7 perché si è rifiutato di prestargli la bici 

ccoltello
bambino accoltellato (rovigoindiretta.it)

Un bambino di 7 anni è stato accoltellato da un ragazzino di 10 dopo che si era rifiutato di prestargli la sua bici. L’assurdo episodio si è verificato a Conversano, in provincia di Bari. Il bambino fortunatamente non è in gravi condizioni, del piccolo bullo invece si sa solo che è figlio di un pregiudicato. A quanto pare, alcuni testimoni hanno riferito che il ragazzino girava già da diverso tempo in paese con in tasca un coltellino. Arma che probabilmente è stata quella che il ragazzino ha usato per ferire il piccolo di 7 anni. Sulla vicenda stanno indagando gli investigatori della locale caserma dei carabinieri.

LEGGI ANCHE -> Vaticano, pubblicato Vademecum contro la pedofilia

Il bambino accoltellato per una bici

bambino accoltellato
bambino accoltellato a Bari (quotidiano.net)

Il ferimento è avvenuto domenica scorsa all’interno della Villa comunale di Conversano. Intanto i carabinieri stanno lavorando per conoscere l’esatta dinamica del ferimento che ha visto coinvolti i due minorenni. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il ragazzino di 10 anni, figlio di un pregiudicato, avrebbe richiesto più volte e con insistenza di poter prendere la bicicletta del bambino. Al suo rifiuto è stato aggredito con una coltellino che l’ha ferito all’addome. Trasportato all’ospedale di Putignano dov’è stato medicato con una prognosi di una decina di giorni. Intanto il padre della vittima ha presentato una denuncia contro l’aggressione. I carabinieri per le indagini stano visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza e hanno interrogato alcuni testimoni oculari. Il terribile episodio ha messo in moto anche il lavoro dei servizi sociali della città.

LEGGI ANCHE -> È morto il giornalista Bruno Ferretti, una vita dedicata all’Ascoli Calcio