Ricette dolci: come preparare delle deliziose ciambelle al vino

Per la serie ricette dolci, le ciambelle al vino: un dolce classico, tradizionale e dal gusto superlativo. Prepararle è molto semplice, vediamo insieme come.

Ciambelle al vino
Ciambelle al vino (photo screenshot da Instagram)

Le ciambelle al vino fanno ormai parte della tradizione gastronomica italiana da lungo tempo. Ottime da presentare a fine pasto, accompagnate da un bicchiere di vino liquoroso, le ciambelle al vino possono in realtà essere gustate in ogni momento della giornata. La loro preparazione è estremamente semplice e con pochi ingredienti possiamo avere un risultato garantito. Vediamo insieme come prepararle.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Ciambelle al vino: gli ingredienti

  • Vino bianco: 135 g
  • Farina 00: 500 g
  • Olio di semi: 125 g
  • Zucchero: 150 g
  • Semi di anice: mezzo cucchiaio
  • Lievito in polvere: 8 g
  • Sale fino
  • Zucchero: q.b.

Leggi anche >>> Ricette dolci: gelato al cioccolato facile, veloce e senza gelatiera

Ricette dolci: la preparazione delle ciambelle al vino

Ciambelle al vino
Ciambelle al vino (photo screenshot da Instagram)

Iniziamo la preparazione delle ciambelle al vino inserendo in una ciotolina i semi di anice e il vino bianco. Mescoliamo il tutto. All’interno di un’altra ciotola inseriamo la farina, setacciata, insieme al lievito, anch’esso setacciato. Aggiungiamo un pizzico di sale e i 150 grammi di zucchero semolato. Versiamo ora l’olio e il vino con i semi di anice all’interno della boule e mescoliamo il tutto a mano.

Quando il composto sarà omogeneo, portiamolo su un piano da lavoro e continuiamo a lavorarlo, sempre a mano. Iniziamo a staccare dei pezzetti dall’impasto e diamogli la classica forma delle ciambelle. Per la grandezza, andiamo a occhio e a gusto. Versiamo in una ciotola dello zucchero e passiamoci dentro tutte le ciambelline, in modo che lo zucchero si attacchi per bene su tutta la superficie.

Siamo pronti per infornare: 180 gradi, modalità statica. Dopo aver preriscaldato un po’ il forno, inseriamo le ciambelline, poste su una teglia ricoperta da carta da forno. Cuociamo per circa 25 minuti. Trascorso il tempo necessario, possiamo sfornare le ciambelle. Lasciamole freddare un po’ e poi saranno pronte per essere gustate.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come preparare una millefoglie alla crema facile e gustosa