WiFi gratis in tutta Italia, a che punto è il progetto del Ministero

0

Prosegue spedito il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico per coprire l’intero paese con reti WiFi gratis: prevista la copertura di 7000 comuni

Wifi gratis
Wifi gratis (photo Pixabay)

Il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico in merito all’installazione di reti WiFi comuni gratuite procede sempre più spedito. Il piano al momento prevede la copertura di oltre 7000 comuni del nostro paese. Dall’approvazione, nel 23 gennaio del 2019, ad oggi sono stati fatti notevoli passi avanti anche grazie alla gestione strategica di Infratel Italia. Inoltre, l’accordo con il gruppo Poste Italiane ha permesso il raggiungimento di aree della penisola che avrebbero richiesto maggior tempo.

LEGGI ANCHE—> Twitter, hackerati diversi account: Jeff Bezos e Barack Obama tra i tanti

WiFi Gratis, l’accordo con Poste Italiane

internet lento

Il protocollo firmato con Poste Italiane ha portato un netto miglioramento al progetto consentendolo di aumentare molto velocemente il numero di hotspot presenti sul suolo italiano e garantendo un accesso ad internet più omogeneo. Il Ministero, comunque, ha dato priorità all’installazione dei punti WiFi nei comuni che hanno meno di 2000 abitanti.

Intanto, è stato siglato un accordo con l’Asl di Mantova che potrebbe prevedere altri interventi pressoché simili. Stiamo parlando di portare la connettività gratuitamente in tutti gli ospedali. Questo progetto, però, è ancora in fase embrionale. Si attendono i dettagli del protocollo.

Ricordiamo che il bando per il progetto Piazza WiFi Italia è stato vinto dalla TIM e per usufruirne bisogna scaricare l’app wifi.italia.it disponibile sia sul Google Play Store sia sull’App Store.

LEGGI ANCHE—> McDonald’s, ora la fila è virtuale grazie ad un’app: qual è e come funziona

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui