Iran, misterioso incendio nel Golfo Persico

0

In Iran, un incendio ha coinvolto sette navi nel Golfo Persico. I pompieri sono ancora sul luogo nel tentativo di spegnere le fiamme. La tensione nel governo iraniano è altissima. Da inizio luglio infatti, sono iniziati una serie di misteriosi incendi in zone nevralgiche del paese.

Getty Images

Non si fermano le esplosioni inspiegabili in Iran. Dopo quelle di inizio luglio che non hanno ancora trovato un colpevole, adesso sette navi posteggiate nel cantiere navale di Delvar Kachti sul Golfo Persico, sono andate misteriosamente a fuoco. 

E il sospetto da pare del governo iraniano di possibili sabotaggi esterni si fa sempre più grande. A confermare questi incendi è stata Irna, un’agenzia di stampa locale iraniana. Nessuna comunicazione è ancora invece arrivata sull’accaduto da parte del governo. Da quello che si apprende, i pompieri sono ancora impegnati sul luogo nel tentativo di spegnere le fiamme. 

Leggi anche: Etiopia, stop negoziati con Egitto e Sudan sulla Diga Gran Rinascimento

Iran, si sospetta il coinvolgimento del Mossad israeliano

Getty Images

Difficilmente comunque, può essere considerato un caso che negli ultimi mesi, diverse strutture fondamentali per il paese, abbiano iniziato a prendere a fuoco. Una situazione che ha portato l’Iran ad accusare velatamente Stati Uniti ed Israele di questi presunti sabotaggi.  

Sicuramente, i sospetti riguardo possibili interferenze esterne erano già molto alti dopo gli incendi nel complesso militare di Parchin. In un primo momento, i vertici politici iraniani avevano negato il coinvolgimento di stati stranieri in questi incendi. Adesso invece, sembrano avere pochi dubbi a riguardo.

Sembra inoltre che l’indiziato principale per i servizi segreti iraniani sia il Mossad israeliano. Si pensa inoltre che questi incendi possano anche essere stati innescati da attacchi alle infrastrutture informatiche del paese. 

In ogni caso, dopo questi nuovi episodi nel Golfo Persico, la tensione all’interno del governo iraniano è ormai altissima. 

Leggi anche: Africa, Stati Uniti accusano Russia sul loro ruolo in Libia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui