CONDIVIDI

Per la serie ricette dolci, le pesche all’alchermes: un’esplosione di gusto e bontà, racchiusa in questi piccoli dolcetti, di cui non potremo fare a meno.

Pesche all'alchermes
Pesche all’alchermes (photo screenshot da Instagram)

Prepariamo oggi una ricetta semplice, ma gustosissima: le pesche dolci all’alchermes. Presenti in tutti i banchi delle pasticcerie, questi dolcetti possono essere farciti con cioccolato fondente, Nutella o crema, a nostro piacimento. Vediamo insieme come prepararli.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Pesche all’alchermes: gli ingredienti

  • Farina 00: 400 g
  • Zucchero semolato: 100 g
  • Latte: 45 g
  • Burro: 75 g
  • Lievito per dolci: 8 g
  • Uova: 3
  • Scorza di mezzo limone
  • Nutella (per farcire)
  • Liquore Alchermes
  • Foglie di menta

Leggi anche >>> Ricette dolci: come preparare una millefoglie alla crema facile e gustosa

Paste the following code before the "" or "" tag

Ricette dolci: la preparazione delle pesche all’alchermes

Pesche all'alchermes
Pesche all’alchermes (photo screenshot da Instagram)

Iniziamo la preparazione delle pesche all’alchermes inserendo in una ciotola il burro ( a temperatura ambiente) e lo zucchero e iniziamo a lavorare con le fruste. Aggiungiamo a questo punto le uova e continuiamo a montare. Dopo aver lavorato un po’ il composto è il momento di aggiungere il latte e la farina 00, setacciata. Continuiamo a mescolare con l’aiuto di fruste elettriche, oppure quelle tradizionali se non disponiamo delle prime. Aggiungiamo la scorza del limone e continuiamo ad amalgamare il tutto. Quando il composto avrà raggiunto una certa compattezza, possiamo continuare a lavorarlo più delicatamente con una spatola. Togliamolo ora dalla ciotola e, dopo averlo ricoperto con pellicola trasparente, lasciamolo riposare e raffreddare in frigorifero.

Aspettiamo circa un’oretta e tiriamolo fuori dal frigo. Andiamo a creare delle palline di circa 20 g, mantenendo una parte più piatta e disponiamole su una teglia ricoperta di carta da forno. Siamo pronti per la cottura: forno a modalità ventilata, 180 gradi. Cuociamo per circa 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciamole raffreddare. Scaviamo ora, con l’aiuto di un cucchiaino, la parte piana delle palline e farciamola con la Nutella. Accoppiamoci una seconda pallina, per ottenere la classica forma delle pesche. Versiamo in una ciotola il liquore alchermes e inzuppiamoci le palline. Una volta scolate, passiamole in un piatto pieno di zucchero semolato, per farlo aderire. Le nostre pesche sono pronte. Per la guarnizione, usiamo una fogliolina di menta per ogni pesca dolce, in modo da farla apparire come una vera e propria pesca.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come preparare una fantastica e facilissima torta paradiso