Covid-19 disattivato dai raggi ultravioletti: “Andate in spiaggia”

0

Il Covid-19 pare essere disattivato dai raggi ultravioletti del sole. Un nuovo postulato che se confermato su larga scala e in modo ufficiale potrebbe cambiare il modo di percepire il virus.

Coronavirus raggi solari
Coronavirus, lampade e raggi solari lo uccidono: la soluzione è la luce (Foto: Getty)

Il Covid-19 continua a creare danni alla struttura economica e sociale del Paese, nonché ad uccidere diverse persone ogni giorno. E l’Italia non è neanche tra le nazioni più in difficoltà, avendo già superato la fase critica e stando in una posizione piuttosto invidiabile nella curva di contagio. Ma ovviamente guai ad abbassare la guardia se si vuole evitare la comparsa di nuovi focolai o nuovi casi di infezioni e di contagi nel Paese. Per questo si continua a lavorare per cercare dei punti deboli alla malattia originaria di Wuhan. E pare che una squadra di ricercatori italiani abbiano trovato qualcosa di interessante in tal senso proprio nelle ultime ore.

LEGGI ANCHE —> McDonald’s, ora la fila è virtuale grazie ad un’app: qual è e come funziona

Covid-19 disattivato dai raggi ultravioletti: “Andate in spiaggia”

Secondo un gruppo di ricerca italiano capeggiato da Mario Clerici e dall’Università degli Studi di Milano, il virus avrebbe un nuovo punto debole. E quel punto debole sarebbero i raggi ultravioletti. Utilizzando dei campioni coltivati in laboratorio della malattia cinese, con diverse caratteristiche e ambienti, i ricercatori hanno sparato dei raggi UcV. E in tutti e tre i casa il virus si è fermato “al 99,9%, grazie ad una piccola quantità di raggi UvC”. Dei risultati interessante, che potrebbero spingere per nuove riflessioni e metodologie di ricerca nella distruzione del Sars Covid-19. Il dottor Clerici, interrogato dal Corriere della Sera, ha anche rassicurato gli italiani ad andare sulle spiagge. Questo perché lì dove il solo colpisce in modo forte e diretto, la malattia non si propaga. “I nostri esperimenti portano ad affermare questo, senza dubbio”, ha sostenuto.

LEGGI ANCHE —> Torino, nuovo farmaco anti tumorale: funziona su polmoni e pancreas

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui