CONDIVIDI

Covid-19, record di contagi nelle ultime 24 ore: l’annuncio dell’OMS. Sono 230.000 i nuovi positivi a livello mondiale, dato mai registrato prima

OMS
Covid-19, record di contagi nelle ultime 24 ore: l’annuncio dell’OMS (Foto: Getty)

Più di 230.000 nuovi casi di Covid-19 sono stati registrati ieri nel mondo, facendo segnare un nuovo record negativo dallo scoppiò della pandemia. Ad annunciarlo è stata l’OMS attraverso una nota ufficiale.

Il numero record di nuove infezioni ha portato il computo complessivo a 12,5 milioni di contagiati dall’inizio della diffusione (lo scorso dicembre).

I paesi attualmente più coinvolti risultano essere secondo le statistiche, Stati Uniti, Brasile, India e Sud Africa. 

Il coronavirus ha ucciso in totale oltre mezzo milione di persone finora, con una portata globale mai registrata prima.

I vertici dell’OMS hanno avvertito che il picco della pandemia di Covid-19 deve ancora arrivare, con la diffusione del virus che sta accelerando in alcune parti del mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stato di Emergenza, nuova ipotesi sulla proroga: estesa al 31 ottobre

Paste the following code before the "" or "" tag

Covid-19, record di contagi nelle ultime 24 ore: l’annuncio dell’OMS

Nuovi contagi Covid
Covid-19, record di contagi nelle ultime 24 ore: l’annuncio dell’OMS (Foto: Getty)

Il numero totale di casi in tutto il mondo è raddoppiato nelle ultime sei settimane, secondo il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, segretario dell’OMS. 

La settimana scorsa lo stesso Ghebreyesus ha avvertito che la situazione sta complessivamente peggiorando, con un’accelerazione inaspettata.

Secondo un recente rapporto, gli Stati Uniti sono il paese più colpito, con 66.281 nuovi casi solo ieri e 2,6 milioni di infetti totali. Anche le vittime (134.000) sono da record, avvicinate solo dal Brasile di Bolsonaro.

L’India ha segnalato altri 28.637 casi domenica, portando il suo totale a 849.553. Gli esperti ritengono che il conteggio raggiungerà il milione entro la fine di luglio.

Un quadro complessivo allarmante che riporta al centro dell’attenzione le misure sanitarie e sociali da adottare anche in Europa per evitare che una seconda ondata possa riportarci indietro di qualche mese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, tribunale sospende il lockdown in Catalogna: la decisione

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24