Incidente per Mick Schumacher, gli esplode un estintore mentre era in lotta per il podio

Mick Schumacher stava lottando per il podio, quando un estintore è scoppiato all’interno della sua vettura costringendolo a ritirarsi. 

Getty Images

Giornata disastrosa oggi per Mick Schumacher in Formula 2.

È accaduto infatti che verso la metà della corsa, gli sia esploso un estintore all’interno della vettura che ha cosparso di schiuma l’auto, costringendolo a ritirarsi. In quel modo, Schumacher stava lottando per ottenere il podio nella qualificazione.

Inizialmente il ragazzo ha provato a ignorare l’accaduto per continuare a correre, ma c’è voluto poco tempo affinché comprendesse che doveva necessariamente fermarsi. La gara sul circuito austriaco di Spielberg è stata vinta dal danese Christian Lundgaard. Al secondo posto, si è invece piazzato Dan Ticktum. Mick Schumacher è attualmente decimo con quattordici punti nella classifica della Formula 2.

Adesso per reagire a questo imprevisto, il ragazzo dovrà dare il meglio di sè la prossima settimana sul circuito dell’Hungaroring. Coincidenza vuole, che sia lo stesso dove lo scorso anno il giovane pilota ha ottenuto quella che resta al momento la sua unica vittoria in F2. 

Leggi anche: Michael Schumacher e quell’esilarante sketch con Luciana Littizzetto – VIDEO

Chi è Mick Schumacher: il figlio d’arte del sette volte campione del mondo

Getty images

Il giovanissimo pilota è figlio della leggenda della Formula Uno Michael Schumacher, in grado di vincere per sette volta il titolo di campione del mondo della categoria. Dopo un terribile incidente mentre sciava, Schumacher senior si trova adesso in coma.

Mick inizia a correre da piccolissimo utilizzando lo pseudonimo “Mick Betsch”. Un modo per sfuggire a tutte le pressioni che un cognome come il suo porta con sé nel mondo delle corse. Il 19 gennaio del 2019 entra ufficialmente nella Ferrari Driver Academy.

Nell’Aprile del 2019, effettua per la prima volta un test con una vettura di Formula Uno, guidando una Ferrari SF90 nel circuito internazionale di Bahrain. La speranza è che nonostante questo piccolo intoppo, questo giovane talento possa adesso continuare a correre e tentare al più presto il salto di categoria.

Leggi anche: Michael Schumacher, foto del tedesco rubate e in vendita a 1 milione