CONDIVIDI

In Calabria, sulle coste di Caulonia e Roccella Jonica, sono stati soccorsi dei migranti provenienti dal Pakistan. 28 di loro sono risultati positivi al coronavirus. 

Getty Images

In Calabria, settanta migranti partiti dal Pakistan, sono stati avvistati e soccorsi al largo di Roccella Jonica e Caulonia. Tra questi, vi erano anche cinque minori. Dopo i primi accertamenti e le visite mediche, 28 di loro sono risultati positivi al coronavirus. Immediata la polemica aperte nei confronti del governo dalla Presidentessa della Regione.

La Santelli ha infatti rivolto un forte monito al premier Conte, con la richiesta che la sua Regione venga dotata al più presto di apposite “navi da quarantena” che consentano di gestire queste situazioni. E  se l’esecutivo non ascolterà questo suo appello, ha minacciato di vietare gli sbarchi in Calabria. La Santelli ha comunque poi precisato che non è sua intenzione quella di avviare un braccio di ferro con il governo sul tema. Ma per lei si tratta però di una questione molto seria che riguarda la sicurezza della sua Regione. 

Leggi anche: Naufragio nel Mar Egeo: dispersi 4 migranti a largo della Turchia

Migranti positivi al coronavirus, proteste ad Amantea

Getty Images

Diametralmente opposta, la reazione di Vittorio Zito, sindaco di Roccella Jonica. Questi infatti si è semplicemente limitato a dichiarare che i soccorsi sono stato gestiti nel migliore dei modi, aggiungendo poi che per il suo comune, accogliere queste persone è un dovere. 

Paste the following code before the "" or "" tag

Coloro che invece non sono risultati positivi al virus, sono stati smistati tra Biva ed Amantea in delle strutture all’interno dei comuni.

Ad Amantea però, molti cittadini hanno deciso di scendere in strada per protestare contro l’arrivo dei migranti nelle loro coste.

Si sono sdraiate a terra per le strade del comune e hanno chiesto il trasferimento immediato di queste persone. I minori sono stati invece trasferiti a Roccella Jonica. 

Leggi anche: Turchia: sale a 10 il numero delle vittime del naufragio

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24