Roma, cade elicottero nel Tevere: si cercano dispersi

Roma, cade elicottero: è incubo nella capitale. Un maxi team è sulle tracce di un mezzo precipitato quest’oggi nel Tevere dopo lo scontro con alcuni cavi elettrici. I sommozzatori lavorano ininterrottamente. 

Un’immagine dei soccorsi (foto Pixabay)

Roma choc: un elicottero è precipitato nel Tevere, in zona Nazzano Romano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sommozzatori e i carabinieri: si cercano i dispersi. Secondo alcune testimonianze, il mezzo aereo avrebbe erroneamente toccato alcuni fili dell’alta tensione elettrica per poi cadere nelle acque.

Tevere
Tevere (photo Pixabay)

Roma, cade elicottero nelle acque

Si tratterebbe di un piccolo elicottero civile, il quale, al momento, non è stato identificato. Non è nota infatti la sua provenienza, né meta o numero di persone a bordo. Ciò che preoccupa è che dopo l’impatto non è emerso nessuno dalle acque, il che fa temere il peggio.

A dare l’allarme è stato un uomo che praticava bird-watching all’interno di una cabina della riserva naturale: lui – così come altri successivamente – ha riferito dell’impatto con i cavi. In un primo momento si parlava anche di una grossa chiazza nell’acqua, la quale, successivamente, sembrerebbe sparita.

Potrebbe interessarti anche —-> Napoli, incendio nella zona portuale: il fumo nero visibile in tutta la città

Al momento l’aeromobile non è stato trovato: troppo profonde le acque in questione per setacciarle tutte minuziosamente in così poco tempo. Ma è corsa contro il tempo per cercare di salvare le vite, qualora ce l’avessero fatta, a chi si ritrova lì sommerso.

Leggi anche —-> Aggrediscono l’agente che aveva interrotto il colloquio in carcere