Scuole, Azzolina: “Pronti i concorsi per 78.000 docenti di ruolo”  

Coronavirus, Lucia Azzolina traccia il percorso delle scuole in vista di settembre. Ecco come le strutture scolastiche dovranno riorganizzarsi in vista del nuovo anno e in convivenza col coronavirus. 

covid scuola data lezioni
Lucia Azzolina, Ministro dell’Istruzione

Coronavirus, Lucia Azzolina continua a tracciare il percorso in vista del 14 settembre quando le scuole riapriranno ufficialmente. Il ministro dell’Istruzione, intervenuta in Senato, ha fatto il punto della situazione sulle nuove misure organizzative in ambito scolastico.

Stamattina in Senato ho risposto alle domande dei senatori e delle senatrici sull’avvio del prossimo anno…

Pubblicato da Lucia Azzolina su Mercoledì 8 luglio 2020

Scuole, le modalità per il ritorno a settembre

Secondo quanto riferito dall’insegnante, prima di riempire le aule tutto il personale potrebbe sottoporsi a un test che garantirebbe la sicurezza assoluta: “Accolgo con favore tale possibilità in vista del nuovo anno scolastico. Si tratta di una misure che ho appoggiato da subito e che darebbe maggior sicurezza. Il Ministero della Salute ci sta lavorando per poter definire modalità e tempistiche”. 

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus, l’annuncio dell’OMS: “La pandemia sta accelerando”

La ministra poi conferma il maxi investimento per quanto riguarda il numero del personale che andrà inevitabilmente ampliato: “Quando poi il Ministero avrà concluso le sue procedure, avremo garantito l’immissione di 78 mila docenti di ruolo. Questo è un risultato importante, il quale ci consentirà di dare stabilità a tanti professionisti e di garantire il prosieguo della didattica ai nostri studenti”. 

Leggi anche —-> AIDS, la svolta grazie ad un mix di farmaci: la nuova cura che funziona

“Stamattina in Senato ho risposto alle domande dei senatori e delle senatrici sull’avvio del prossimo anno scolastico. Con l’occasione ho annunciato la mia richiesta al Ministero dell’Economia e delle Finanze di fare oltre 80.000 assunzioni a tempo indeterminato di personale docente per l’anno scolastico 2020/2021”, ha poi postato su Facebook.