Ricette dolci: come preparare un delizioso banana bread in poco tempo

Per la serie ricette dolci, il banana bread: una ricetta facile e veloce che può accompagnare le nostre colazioni e le nostre merende.

Banana bread
Banana bread (photo screenshot da Instagram)

Il banana bread è un dolce tipico della tradizione anglosassone. Dalla forma simile al pane casareccio, il banana bread è un dolce molto duttile: ottimo per le colazioni, ma anche per un brunch o per la merenda. La sua preparazione è molto semplice e ci permette di utilizzare quelle banane che, in caso contrario, avremmo gettato via perché troppo mature. Vediamo insieme come preparare un ottimo banana bread.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Banana bread: gli ingredienti

  • Banane mature: 4
  • Farina 00: 200 g
  • Burro: 120 g
  • Zucchero: 120 g
  • Uova: 2
  • Cannella in polvere: mezzo cucchiaino
  • Lievito in polvere: 6 g
  • Bicarbonato: 3 g
  • Succo di limone
  • Sale fino

Leggi anche >>> Ricette dolci: come preparare un biancomangiare siciliano facile e veloce

Ricette dolci: la preparazione del banana bread

Banana bread
Banana bread (photo screenshot da Instagram)

Iniziamo la preparazione del banana bread tagliando le banane a rondelle. Versiamole in una ciotola, all’interno della quale andremo a versare un po’ di succo di limone. Il succo di limone aiuterà a non farle annerire. Schiacciamo ora le banane con l’aiuto di una forchetta. In un’altra ciotola versiamo il burro, lo zucchero e sbattiamo. Quando il composto sarà ben compatto, aggiungiamo le uova e un pizzico di sale. Continuiamo a sbattere il tutto con l’aiuto delle fruste elettriche. Aggiungiamo ora la purea di banane. Mescoliamo il tutto con una spatola.

Aggiungiamo ora la farina, il bicarbonato e il lievito, tutto passato al setaccio. Aggiungiamo poi la cannella in polvere e continuiamo a mescolare con la spatola. Prendiamo ora uno stampo da plumcake e versiamoci dentro tutto il composto.

Siamo pronti per infornare: forno a 180 gradi, modalità statica. Inforniamo per circa un’oretta. Dopo aver fatto la classica prova dello stuzzicadenti per assicurarsi che il banana bread sia cotto anche dentro, togliamolo dal forno e lasciamolo raffreddare.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come fare un’ottima crostata con le fragole facilissima