Cometa Neowise, a luglio sarà visibile ad occhio nudo: quando avvistarla

Nel mese di luglio, il cielo sta dando spettacolo. Dopo l’allineamento degli otto pianeti, ora la cometa Neowise è visibile in cielo ad occhio nudo

cometa neowise
La cometa Neowise sarà visibile ad occhio nudo per tutto il mese (Pixabay)

Il primo mese d’estate sta regalando spettacolo. Dopo lo storico e rarissimo allineamento di ben otto pianeti avvenuto qualche giorno fa, luglio ha pronta una nuova sorpresa per tutti gli appassionati. La cometa Neowise, infatti, sarà visibile ad occhio nudo per diverse settimane, e aumenterà di luminosità col passare dei giorni.

Già oggi è visibile nell’emisfero settentrionale senza l’ausilio di strumentazione alcuna. La Neowise è stata scoperta il 27 marzo, quando si trovava ancora a 312 milioni di chilometri dal Sole. Chiamata così per via del nome del telescopio con cui è stata osservata, inizialmente la sua luminosità era 25mila volte più bassa rispetto alla soglia visibile ad occhio nudo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Padre presta carta di credito alla figlia, spesi 5100 euro in videogames

Cometa Neowise, quando poterla avvistare

cometa neowise
La sua posizione nel corso del mese (Twitter)

Per tutto il mese di luglio, la cometa Neowise sarà visibile in cielo ad occhio nudo. Ovviamente, spiegano gli esperti, ci sono momenti della giornata e periodi del mese in cui sarà maggiormente luminosa e garantirà uno spettacolo ancor più sensazionale. Tendenzialmente, la cometa sarà avvistabile da 80 minuti prima dell’alba a 80 minuti dopo il tramonto del Sole. In questi giorni, già dalle 4 di mattino i più fortunati potranno assistere allo spettacolo luminoso ad occhio nudo.

Col passare dei giorni, però, l’avvicinarsi della cometa renderà possibile avvistarla anche più tardi. A partire dall’11 luglio, dovrebbe raggiungere un’elevazione di 10 gradi, spostandosi verso nord-ovest. Il 22 luglio sarà il giorno in cui la cometa si troverà più vicina alla Terra, con una distanza calcolata di 103 milioni di chilometri. In quella settimana, già dal tramonto sarà possibile assistere alle Neowise, che dovrebbe trovarsi sotto l’Orsa Maggiore.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Voli cancelllati, l’incredibile viaggio di uno studente palermitano