CONDIVIDI

Coronavirus, la lettera di alcuni esperti, inviata direttamente all’Oms, chiede di rivedere i protocolli di contenimento, dal momento che il virus “si trasmette nell’aria”.

Organizzazione Mondiale della Sanità
Oms, la tematica della circolazione aerea del virus è ancora molto dibattuta (photo Getty)

La lettera è stata firmata, come riporta Tgcom24, da 239 esperti di 32 Paesi. Questi avrebbero chiesto all’Oms di rivedere i protocolli di contenimento del Coronavirus, dal momento che la trasmissione del Covid-19, stando alle loro parole, si trasmette per via aerea.

Le richieste degli esperti all’Oms sono state riassunte dal New York Times. Si tratterebbe, da quanto si apprende, della richiesta di utilizzare le mascherine protettive anche all’interno degli spazi al chiuso, a prescindere dalla distanza di sicurezza.

Leggi anche >>> Coronavirus Oms, arriva la clamorosa confessione sull’Italia

Paste the following code before the "" or "" tag

Coronavirus, gli esperti chiedono all’Oms di rivedere i protocolli di contenimento

Coronaviru Usa
LOms riceve una lettera da alcuni esperti (photo Getty Images)

Come riporta Tgcom24, le richieste degli esperti non riguardano esclusivamente l’utilizzo di mascherine all’interno degli spazi, ma anche una pi dettagliata revisione dei sistemi di ventilazione nei luoghi pubblici, ad esempio nelle scuole e negli uffici.

Alle richieste dei 239 esperti si contrappone però la replica dell’Oms. La risposta è arrivata mediante le parole della dottoressa Benedetta Allegranzi, responsabile tecnico sul controllo delle infezioni. La dottoressa, dal canto suo, ha sostenuto che l’affermazione che il virus circoli nell’aria si fonda su basi non proprio “convincenti”. La trasmissione aerea, come la dottoressa Allegranzi ha tenuto a precisare, è certo possibile, ma non è supportata da prove sufficientemente affidabili.

Per cui, stando alle parole della dottoressa, le richieste degli esperti dovranno ancora attendere per essere messe in atto, dal momento che, come la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità ha fatto sapere, c’è ancora un acceso dibattito su questa tematica così delicata.

Potrebbe interessarti anche: Oms, Guerra: “Coronavirus come la Spagnola, nuova risalita da settembre”

F.A.

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24