Bollette, novità in arrivo per le fatture di luce e gas

Bollette di luce e gas, novità in arrivo per il mese di luglio.
L’ultimissimo aggiornamento, firmato dall’Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente (Arera), è arrivato appena qualche giorno fa. 

Bollette energia
Bollette energia (via Websource)

Bollette di luce e gas, sono attese novità per il mese di luglio. Come riporta Ilsole24ore, è infatti previsto un rialzo del 3.3% per l’elettricità e un calo del 6.7% del metano. Il riferimento basico del primo è di 16.61 centesimi di euro per kilowattora, l’altro è di 60,22 centesimi di euro.

Bollette di luce e gas, le novità per il mese di luglio

La leggera salita – si apprende – è dovuta alle classiche risorse di dispacciamento. Ovvero quei costi che crescono nei periodi caratterizzati da bassi consumi, in cui è doverosa una maggiore “movimentazione” degli impianti del mercato. E le recenti direttive governative, quelle che durante il coronavirus hanno ridotto la domanda elettrica, hanno contribuito ad aumentare appunto il fabbisogno di risorse per il dispacciamento.

Potrebbe interessarti anche —-> Meteo, i temporali si spostano verso sud: da lunedì nuovo anticiclone

Per quanto riguarda invece il gas, il calo reso noto dall’Autorità nasce dalla riduzione generale della spesa per la materia gas naturale pari al -7%. Questa, a sua volta, è dovuta alla discesa della componente strettamente collegata ai costi di approvvigionamento del gas.

Leggi anche —–> Coronavirus, Speranza: “Pronta una stretta su chi rifiuta le cure. Ho il terrore che…”