CONDIVIDI

In Sardegna vengono bloccati dieci turisti americani all’aeroporto. I dieci ragazzi avevano raggiunto l’Isola con un jet privato.

Sardegna turisti
Turisti americani fermati in aeroporto tornano a casa (photo Pixabay)

Continuano a destare preoccupazione le regole per i turisti per i paesi non facenti parte dell’accordo di Schengen. Infatti, nella giornata di ieri, proprio a causa delle normative non chiare, dieci turisti americani non sono potuti entrare in Sardegna. Secondo alcune indiscrezione cinque ragazzi potevano entrare nell’Isola, mentre altri cinque dovevano osservare la quarantena. Così i turisti, giunti in Italia con un jet privato, hanno deciso di rientrare a casa.

Il tutto è accaduto nell’aeroporto sardo di Cagliari Elmas. I turisti statunitensi provenivano dal Colorado ed erano pronti a trascorrere le loro vacanze tra le spettacolari spiagge sarde. Una volta fermata, la comitiva ha atteso all’aeroporto per capire se poteva soggiornare sull’Isola o meno. Una volta comunicato il periodo di quarantena per cinque dei dieci turisti, il gruppo di americani ha deciso per il rientro in Colorado.

Paste the following code before the "" or "" tag

Sardegna, i turisti americani rientrano a casa: polemiche contro il governatore Solinas

Sardegna turisti
Il governatore Solinas si difende (via WebSource)

Così dopo tutti i controlli del caso, la comitiva americana ha deciso intorno alle 23:30 per il ritorno a casa. Ma prima il jet privato ha deciso di fare tappa a Birmingham, dove sono ancora in vigore le rigidissime misure per l’entrata nel paese.

La vicenda però non ha solo danneggiato l’immagine della regione isolana, ma ha anche suscitato polemiche nei confronti del governatore Solinas. Di tutta risposta, lo stesso Solinas ha affermato di non avere nessuna responsabilità in merito. Solinas ha poi rilanciato, affermando di aver intavolato dei contatti veloci con Governo, Ministero e Prefetto per permettere ai turisti di rimanere nell’Isola.

Mentre invece Salvatore Deidda, esponente di Fratelli d’Italia, ha annunciato un0interrogazione per al Governo, a causa dei danni nei confronti del turismo in Sardegna.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !