Morto il bimbo ustionato durante un esperimento di scienze

0
5

È morto il bimbo che un mese era rimasto gravemente ustionato durante un esperimento di scienze nella sua casa di Collegno

Ambulanza
bimbo morto per un esperimento (photo Gettyimages)

A distanza di un mese dal tragico incidente, non ce l’ha fatta il bimbo di appena 10 anni che il 29 maggio scorso si era ustionato mentre stata realizzando un esperimento di scienze. Il piccolo si trovava nel reparto di rianimazione dell’ospedale infantile di Torino Regina Margherita. Il dramma mentre conduceva un esperimento di scienze chiamato il “Serpente del Faraone” durante il quale bisogna mescolare bicarbonato, zucchero, sabbia e alcool. La miscela ha immediatamente provocato delle fiamme spente subito dalla madre del piccolo che in quel momento si trovava a casa. Subito dopo la corsa in ospedale nel quale il bambino ha dovuto subire anche diversi interventi senza mai lasciare il reparto di rianimazione nel quale è morto. Sul terribile episodio la procura ha aperto un fascicolo nel quale, al momento non è iscritto nessun indagato.

LEGGI ANCHE -> Torino, si ustiona dopo un esperimento di scienze: grave un bambino

L’esperimento di scienze che è stato fatale al piccolo

ambulanza
ambulanza (ilgiornaledivicenza.it)

Il bambino, intorno alle 22 di sera del 29 maggio, stava cercando di riprodurre un esperimento chiamato il “Serpente del Faraone“. “È una procedura che mio figlio – ha spiegato il padre – ha compiuto diverse volte insieme a sua madre senza che mai accadesse nulla“. Probabilmente quella maledetta sera il bambino potrebbe aver usato anche una sola goccia di alcool in più che al momento dell’accensione del fuoco ha generato il dramma investendolo con le fiamme. Dalle indagini dei carabinieri scattate subito dopo l’incidente si è appurato che la scuola frequentata dal piccolo non aveva responsabilità a riguardo. Anche se le lezioni si fossero svolte normalmente quel tipo di esperimento sarebbe comunque stato dato da fare a casa.

LEGGI ANCHE -> Roma, paura per un’esplosione in un hotel: 3 persone ferite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui