CONDIVIDI

Tutto vero: Daniele De Rossi è pronto per il suo grande rientro in serie A. Per l’ex capitano della Roma pronta una panchina di prestigio

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi, pronto per tornare in Serie A (Getty Images)

Daniele De Rossi torna in Serie A, ma non ricomincerà a giocare. Le cinque partite con il Boca Juniors sono davvero le ultime dell’ex capitano giallorosso che ha già scelto cosa fare nella sua sedconda vita spoirtiva. Come il padre, attuale tecnico della Primavera romanista, allenerà. Ed è arrivata una proposta quasi irrinunciabile per iul futiro.

Secondo l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio infatti la Fiiorentina sta pensando seriamente a lui per il futuro. Anzi, in  questi giorni i rapporti tra i club e l’ex capitano della Roma sarebbero diventati più fitti. E presto arriverà anche la richiesta ufficiale da parte del club che vuole rilanciarsi anche con lui.

In effetti non  è da oggi che Rocco Commisso pensa a DDR, come era conosciuto ai tempi della Roma. Prima che decidesse di emigrare in Argentina, il centrocampista era già finito nel mirino dei viola, ma per un ultimo anno di carriera in Serie A. Una scelta che stava benissimo anche a Daniele Pradè, l’esperto di mercato in casa viola e che lo conosvce da tempo immemore. Non se n’era fatto nulla, nonostante la sima reciproca, ma adesso sembra essere tutto diverso.

Paste the following code before the "" or "" tag

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Barcellona, scoppia il caso Messi: l’argentino pronto per l’addio

Daniele De Rossi alla Fiorentina, ha superato anche un suo ex allenatore

La Fiorentina attualmente vive uno dei suoi momenti più complicati. L’arrivo di Rocco Commisso la scorsa estate aveva rilanciato un ambiente depresso dopo la proproietà Della Valle. Ma i risultati in campo stentano ad arrivare e i tifosi, che sanno già di perdere Chiesa e forse anche Vlahovic, chiedono mosse forti. L’ingaggio di Daniele De Rossi andrebbe in questa direzione, anche perché Beppe Iachini nomn  ha nessuna possibilità di essere confermato.

In realtà nelle ultime settimane  il club ha sondato diverse piste, tutte più o meno praticabili. Il rilancio di Laurent Blanc che operò in Italia non  ha mai allenato, o quello di Marco Giampaolo dopo il fallinento al Milan. Poi due scommesse come Ivan Juric e Roberto De Zerbi (che sta per rinnovare con il Sasssuolo). Ma soprattuitto il ritorno a casa di Luciano Spalletti, fiorentino doc. Ha ancora un anno di contratto con l’Inter, sogna segretamente la Juventus, ma la Fiorentina per lui sarebbe stata una bella alternativa.

Daniele De Rossi ha finoto la carriera al Boca (Getty Images)

Invece le ultime dicono che il club sta puntando tutto su De Rossi. Lui ha fatto il corso e lo ha passato, ma gli mancano tutte le basi per dirsi allenatore vero e lo ha anche ammesso di recente. In fondio però pure Rino Gattuso era così e ha fatto benissimo al Milan come sta facendo anche a Napoli. Quindi anche l’ex giallorosso è pronto per ricominciare.