CONDIVIDI

Gli Anonymous contro TikTok. Secondo il gruppo di hacker, la nota app sarebbe in realtà un malware del governo cinese creato per sorvegliare le masse

TikTok anonymous
TikTok, l’accusa da parte degli Anonymous (Pixabay)

Tra i social network del momento, c’è sicuramente TikTok. L’app è letteralmente esplosa tra i più giovani nell’ultimo anno, permettendo loro di registrare dei brevi video comici o con sottofondi musicali. Pur essendo molto amato in tutto il mondo, il colosso di ByteDance è anche spesso soggetto a diverse critiche.

L’ultima arriva dagli Anonymous, il noto gruppo di hacker. Con un tweet pubblicato nelle scorse ore, viene fortemente sconsigliato di installare l’applicazione. “Non installate TikTok e, se lo avete già fatto, cancellatela immediatamente” si legge nel messaggio: “Si tratta di un virus creato dal governo cinese, fa parte di un’operazione di sorveglianza di massa“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Android, 25 app pericolose: sottraggono le credenziali di Facebook

Paste the following code before the "" or "" tag

TikTok, non solo Anonymous: le critiche al social network

TikTok anonymous
A rischio i dati degli utenti (Getty Images)

Che TikTok sia l’app del momento non c’è dubbio, ma è anche una delle più criticate. Il recente tweet da parte degli Anonymous è solo l’ultima delle numerosissime accuse rivolte al software ideato da ByteDance. Proprio in questi giorni, uno sviluppatore indipendente ha denunciato alcune anomalie nei codici dell’applicazione. Secondo quanto scoperto, l’app riuscirebbe a tracciare gli utenti e ad ottenere dati molto precisi. L’accusa, almeno per il momento, non è stata però ancora verificata in maniera ufficiale.

Nei mesi scorsi, Stati Uniti ed India si sono mossi in prima linea per difendere i diritti degli utenti e attaccare TikTok. Secondo le ultime accuse, i dati raccolti sono severamente a rischio e, tramite alcuni accordi, potrebbero finire nelle mani del governo cinese. La denuncia degli Anonymous non fa altro che alimentare queste voci ma, almeno per il momento, il gruppo di hacker non ha in mente di spingersi oltre con uno dei suoi attacchi.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, tantissime novità in arrivo: ecco quali sono