CONDIVIDI

Myanmar: continua a salire il numero di morti relativo alla frana, avvenuta questa mattina, in una miniera di giada. Al momento si contano almeno 160 morti.

Miniere a Myanmar
Miniere a Myanmar (photo Getty)

Come riporta Huffington Post, il numero di decessi relativo alla frana di questa mattina nel nord del Myanmar, è drasticamente salito. Se nelle prime ore che facevano seguito all’evento si contavano circa 50 morti, ad oggi, come leggiamo dalla fonte, i decessi sono saliti almeno a 160.

A descrivere la tragica frana avvenuta nella miniera di giada è stato il corpo dei Vigili del Fuoco, direttamente sulla sua pagina ufficiale Facebook. Secondo quanto si apprende, la frana è avvenuta a seguito della mole di fango formatasi a causa delle piogge.

Leggi anche >>> Myanmar, frana in una miniera di giada: almeno 50 morti

Paste the following code before the "" or "" tag

Myanmar: la frana di stamattina continua a far registrare altri morti

Myanmar frana
Frana in una miniera in Myanmar (via Getty Images)

Secondo quanto riportato da Huffington Post, la polizia locale avrebbe fortemente consigliato ai lavoratori di non recarsi nel luogo dell’incidente, attraverso la diffusione dello stato di allerta. I lavoratori, però, si sarebbero recati comunque sul posto, rimanendo coinvolti nella pericolosissima frana.

A riportare i continui aggiornamenti sulla vicenda, come leggiamo, è il quotidiano, in lingua inglese, Myanmar Times. Quest’ultimo ha evidenziato che eventi di questo tipo si verificano molto spesso in quella zona. Questi eventi, spesso, coinvolgono i lavoratori stagionali.

In attesa di aggiornamenti sulla questione, la speranza è quella che il numero di decessi non cresca ulteriormente.

Potrebbe interessarti anche: Trieste, frana sui binari del treno: il deragliamento ha causato 2 feriti

F.A.