Disoccupazione, impennata del 7.8%. Mezzo milione in più senza lavoro

Disoccupazione, numeri critici in Italia durante l’emergenza coronavirus e dopo il recente lockdown. Come rivela l’Istat, da febbraio si registra mezzo milione di persone in più senza lavoro. Di seguito i dati choc. 

istat povertà italia
Istat, nuova ondata di disoccupati: 500mila hanno smesso di cercare lavoro (Foto: Facebook)

Coronavirus, ora cresce l’allarme occupazione in Italia. Il recente lockdown e la restrizioni ancora in atto ha lasciato un segnale tangibile sull’economia nostrana, e lo si evidenzia adesso col +7.8 registrato dall’Istat per quanto riguarda il tasso di disoccupazione nel mese di maggio. Ovvero un’impennata del +1.2%.

Riapre solo il 40% degli Hotel
Fase 2 Alberghi, il 40% ha riaperto a maggio: crollano i posti di lavoro (Foto: Getty)

Disoccupazione, mezzo milione in più senza lavoro

La situazione è ancor più critica se si guarda specificamente ai giovani: lì si è a un tasso del 23.5%, per una salita del 2%. Il che comporta – come spiega l’agenzia – a un aumento delle persone in cerca di lavoro, la cui percentuale ora aumenta del 18.9%. La crescita poi riguarda in particolare le donne, per un +31.3%, rispetto agli uomini limitati a un contenuto +8.8%.

Allargando lo sguardo a febbraio, mese precedente alla chiusura causa Covid-19, si registra una discesa di oltre mezzo milione di unità per quanto riguarda il livello occupazionale. Sono addirittura quasi 400 mila allo stato attuale le persone in cerca di lavoro, senza considerando i circa 900 mila già inattivi ancor prima della pandemia.

Potrebbe interessarti anche —-> Conte: “Il decreto semplificazioni perché il paese torni a correre”

Tuttavia va anche detto che, per quanto comunque complicata, la situazione è andata man mano migliorando. A maggio, infatti, sono calate le uscite in virtù anche dei decreti governativi che hanno limitato licenziamenti e decisioni estreme. Quel che è certo, al di là di tutto, è che ora servirà una manovra vigorosa per rilanciare l’economia italiana.