Inghilterra, 56enne condannato a non parlare con le donne per 10 anni

In Inghilterra un 56enne è stato oggetto di una sentenza davvero insolita: il giudice l’ha infatti condannato per 10 anni a non rivolgere la parola alle donne 

Polizia Londra
uomo condannato a non parlare con le donne (Getty Images)

La giurisprudenza in Inghilterra si arricchisce di una sentenza fuori dal comune: un 56enne è infatti stato condannato a non parlare più con una donna per un periodo di 10 anni. L’uomo è stato accusato di essersi avvicinato ad una ragazza ferma alla fermata dell’autobus e di averle detto di essere uno stupratore. Non contento ha aggiunto di essere appena uscito di galera e pronto a riprendere la sua attività criminale. Tutto una bugia che è servita solo a farlo entrare nel registro dei molestatori. A quanto pare il 56enne non era nuovo a molestie del genere, già in più occasioni aveva avvicinato delle donne per il solo piacere di spaventarle.

LEGGI ANCHE -> Google dedica il suo doodle di oggi a Marsha P. Johnson: ecco chi era

10 anni senza parlare con una donna

silenzio
silenzio (ferraraitalia.it)

Il giudice ha deciso che l’inglese 56enne non potrà più parlare quindi con una donna per almeno 10 anni. Se dovesse violare tale restrizione per lui scatterebbero le manette e lo attenderebbero 5 anni di carcere. Il giudice, oltre a tale insolita limitazione, lo ha inoltre condannato a 9 mesi di carcere con la condizionare e a svolgere lavori sociali per 120 ore. Il vietargli di rivolgere la parola ad una donna è stata presa dal giudice quindi con il chiaro intento di rafforzare, anche simbolicamente, la pena che gli aveva inflitto. Per i prossimi 10 anni in conclusione le donne inglesi saranno al sicuro dalle sue molestie. L’unica deroga al divieto di parlare con una rappresentate del gentil sesso saranno soltanto le emergenze gravi.

LEGGI ANCHE -> La Madonna apparsa a Napoli, il parroco non ci crede FOTO